15% di sconto per i clienti registrati
Cristian Lay
Come possiamo aiutarti?

Nella parte superiore destra del nostro sito troverai uno spazio dedicato alla creazione del tuo account. Fai clic su REGISTRATI. Una volta completato il modulo sarai pronto a partire! Ricorda che grazie al programma di fidelizzazione potrai usufruire di super sconti e vincere regali.
Registrandoti potrai acquistare senza dover compilare nuovamente i moduli, potrai creare la tua lista dei desideri e ti manderemo informazioni aggiornate sulle nostre offerte e promozioni. Inoltre, potrai accedere ai vantaggi del nostro Programma Fedeltà e del Cliente VIP Club.
Per recuperare la password, vai alla pagina di login facendo clic in alto a destra sotto ACCESSO. Nella sezione INIZIA SESSIONE sul lato sinistro della pagina, fai Clic sul collegamento HAI DIMENTICATO LA TUA PASSWORD? Quindi, nella schermata REIMPOSTA PASSWORD, inserisci l'indirizzo e-mail che hai usato inizialmente per creare il tuo account al quale ti verranno inviate le istruzioni per il recupero della password. Segui tutti i passaggi per continuare gli acquisti!
Fare shopping nel negozio online di Cristian Lay è molto semplice!
Sfoglia la nostra pagina e trova i prodotti che desideri acquistare.
Seleziona la quantità desiderata e fai clic su AGGIUNGI AL CARRELLO. Ricorda, avrai la possibilità di scegliere la dimensione o il servizio di personalizzazione a seconda dell’articolo selezionato.
Una volta aggiunto al carrello il prodotto selezionato, è possibile continuare a fare acquisti o procedere con il pagamento.
Passa il mouse sopra PRODOTTI in alto a destra dello schermo e fai clic su IL MIO CARRELLO per verificare che tutti i prodotti e le quantità siano corretti. Se si accetta, fare clic su COMPLETA L’ORDINE.
Se sei un cliente Cristian Lay, puoi accedere. Nel caso in cui non lo fossi, puoi creare il tuo account o, se preferisci, effettuare un acquisto come ospite.
Seleziona il metodo di spedizione. Possiamo inviare l'ordine all'indirizzo che desideri o puoi ritirarlo in un punto specifico, secondo l'offerta del nostro corriere.
Seleziona il metodo di pagamento, clicca su PAGA ORA ed hai terminato.
Confermeremo che il tuo ordine è stato effettuato correttamente inviandoti successivamente un'e-mail con la conferma e i dettagli dell'ordine.
Nella sezione IL MIO CARRELLO troverai la sezione CODICE SCONTO. Inserire il nome o il codice del coupon e cliccare su APPLICA.
Il sistema applicherà il tuo sconto. Vedrai lo sconto applicato sullo schermo.
Non c'è un importo minimo per l'ordine. Puoi comprare quello che vuoi.
Puoi pagare il tuo ordine con:
-Carta di debito: Visa, Maestro
-Carta di credito: Visa, Master Card, Euro 6000
-Alla consegna: costo €1,00
-cheques regalo Cristian Lay
-Paypal
-Posta
Sì, è possibile acquistare con possibilità di rimborso. Ti verrà addebitato un supplemento di € 1,00.
Un ordine già registrato non può essere annullato. Se per qualche motivo desideri restituire i prodotti, hai fino a 21 giorni per farlo.
Trovate di seguito i dettagli per tipo di prodotto:
-Bigiotteria:
Placcato in oro, argento,rodio: 6 mesi
Oro e oro rosa 3 mesi
Simil oro e argento: 21 giorni
Argento: 6 mesi
Oro: 1 anno
-Orologi:
Marca Miguel Ángel Leal 3 anni
Smartwatch 1 anni
Batterie 1 anni
Altri orologi 2 anni
Componenti 6 mesi
Se sei ancora entro il termine di rimborso, basta gestire il rimborso dal tuo account. In caso contrario, contatta il servizio clienti. Cristian Lay restituirà l'articolo non appena lo riceverà nella sede centrale e verificherà il suo stato.
Hai a disposizione 21 giorni dopo dell' aquisto per restituire un articolo. Passato questo tempo, non saranno più accettati resi.
Sono ammesse le restituzioni di oggetti di bigiotteria, oro, argento, orologi e accessori. Tutti gli articoli che devono essere restituiti devono essere nelle stesse condizioni in cui sono stati ricevuti, non utilizzati e nella confezione originale. Non sono ammesse restituzioni di articoli personalizzati, cosmetici o nutrizionali, ad eccezione di articoli difettosi.
Il reso è gratuito per gli articoli ricevuti difettosi, a condizione che si proceda attraverso il nostro sito web.
Per gli altri articoli che possono essere restituiti entro il termine indicato, il costo è di 9,90€.
Il cambio è gratuito se il prodotto è difettoso o è stato inviato per errore.
Il cambio di taglia costa 9,90€
Entrando nel MIO ACCOUNT e selezionando RESI E CAMBI potrete visionare nel dettaglio l’ordine e gestire il reso o il cambio.
Dopo aver selezionato il motivo del reso o del cambio, verrà emesso un ordine di ritiro a domicilio.
Ricorda che il prodotto deve essere conservato nell'imballaggio originale ed essere in perfette condizioni.
1-Prepara la restituzione riutilizzando la casella di spedizione stessa o utilizzando un imballaggio appropriato.
2-Tratta il reso indicando il motivo.
3-Chiudi la scatola e aggiungi il numero del buono di consegna in maniera visibile direttamente sul pacco.
4-Attendi il ritiro del pacco all'indirizzo indicato.
Una volta ricevuto il prodotto in Cristian Lay, verrà analizzato e valutato.
Il rimborso verrà effettuato con le stesse modalità utilizzate in fase di acquisto. Se l’acquisto è stato effettuato con carta di credito o paypal, quindi, l’accredito sarà effettuato sulla stessa carta o sullo stesso conto paypal. Se l’acquisto è stato effettuato con BIZUM, riceverai un rimborso sotto forma di credito, da utilizzare nel prossimo ordine. Se invece, hai acquistato tramite un buono regalo, il rimborso avverrà con l’emanazione di un nuovo buono regalo Cristian Lay.
Il termine di disbrigo della pratica è di 20 giorni lavorativi.
Una volta ricevuto il prodotto in Cristian Lay, verrà analizzato e valutato. Ti ricordiamo che il prodotto deve presentarsi nell’imballaggio originale ed essere in perfette condizioni.
Accertatoci di queste condizioni, invieremo un prodotto sostitutivo. 
In caso di esaurimento del prodotto in stock verrai ricontattato dal dipartimento competente. faqs.section.returns&exchanges.question9.text=Sono ammesse le restituzioni o modifiche riguardanti articoli di bigiotteria, oro, argento, orologi e accessori. Tutti i prodotti per i quali si richiede il reso o la sostituzione, devono presentarsi nella loro confezione originale ed essere nella stessa condizione in cui è stata ricevuta.
Non sono ammesse restituzioni di articoli personalizzati, cosmetica o prodotti di nutrizione. Unica eccezione, in questo caso, è fatta per gli articoli difettosi. faqs.section.delivery.question1.text=In fase di invio dell’ordine, potrai scegliere una delle seguenti modalità di spedizione:
-A domicilio.
Se admiten las devoluciones o cambios de artículos de bisutería, oro, plata, relojes y complementos. Todos los artículos que vayan a ser devueltos tienen que estar en las mismas condiciones en las que fueron recibidos, sin usar y en tu caja original.No se admiten las devoluciones de artículos personalizados, cosméticos o nutricionales, a excepción de artículos defectuosos.
Cristian Lay dispone de las siguientes modalidades de envío de pedidos:
-A domicilio.
-A punto de recogida.
En el proceso de compra podrás seleccionar el método de envío que más te convenga.
Entro i 7 e i 14 giorni dalla conferma del tuo ordine.
Questi tempi di consegna sono applicabili ai prodotti finiti, che non hanno bisogno di personalizzazioni e/o incisioni.
Per i prodotti che richiedono un’incisione o personalizzazione, si aggiunge un tempo supplementare di 48h.
A causa del Covid-19 i termini di consegna sopracitati potrebbero variare
Accedi a “Il mio Account” e consulta la cronologia degli ordini nella sezione “Ordini”. 
Clicca sul tuo ordine e vedi il suo stato di avanzamento.
Se l’ordine risulta in CONSENGA, fai doppio click sul link e controlla la situazione sul link del nostro corriere.
Si, a condizione che sia fornita la carta d’identità e la persona firmi il buono.faqs.section.delivery.question5.text=Recati su “Ordini” all’interno della sezione “Il mio Account” per monitorare lo stato di avanzamento degli ordini. Ti verrà inviata una notifica per mail quando verrà modificato lo stato dell’ordine.
A través de MI CUENTA, en PEDIDOS podrás realizar un seguimiento de los diferentes estados de tu pedido. Además, se te notificará a través de correo electrónico cuando cambie el estado de tu pedido.
  • A domicilio
Per ordini superiori a €40,00 il costo è di €2,95 (isole comprese).
Per ordini inferiori a €40,00 il costo è di €5,95 (isole comprese).
I termini di invio vanno dai 7 ai 14 giorni successivi alla ricezione dell’ordine.
Termini variabili a seconda della destinazione.
Attraverso l’area IL MIO CONTO, su ORDINI, traccia i diversi stati del tuo ordine. Inoltre, ti verrà notificato via e-mail quando cambierà lo stato dell'ordine.
I resi di oggetti di bigiotteria, oro, argento, orologi e accessori sono ammesse nella confezione originale e non utilizzata. Non sono ammessi resi di articoli personalizzati, cosmetici o articoli di nutrizione, ad eccezione di articoli difettosi.
Hai 21 giorni per restituire un articolo, a partire dalla data di con ferma della acquisto. Trascorso questo tempo, non saranno più accettate restituzioni. Se sei ancora in tempo, devi solo gestire il cambio dal tuo conto.
Il reso è gratuito per gli articoli ricevuti difettosi o inviati per errore, sempre attraverso la nostra pagina web. Per gli altri il costo è di €9,90, sempre entro i termini precedentemente citati.
Il cambio è gratuito se il prodotto presenta un difetto e è stato inviato per errore.
Entra nell’area IL MIO ACCOUNT e seleziona ORDINI. Qui potrai consultare i dettagli dell'ordine e gestire il reso/cambio. Dopo aver selezionato il motivo del reso o del cambio, viene emesso un ordine con ritiro a domicilio. Il rimborso avverrà con lo stesso metodo di pagamento utilizzato per l’acquisto. Il termine di rimborso è di 20 giorni lavorativi.
Approfitta di una delle opzioni a disposizione per rendere il tuo acquisto più facile e sicuro:

  • Carta di debito: Visa, Maestro
  • Carta di credito: Visa, Master Card, Euro 6000
  • Alla consegna: costo 1,00€
  • cheques regalo Cristian Lay
  • Paypal
  • Posta

Assistenza clienti
Se hai domande, non esitare a contattarci
0039 0653266289
608501613 (WhatsApp)
Orario di apertura:
9:00 — 17:00 Dal lunedì al venerdì
Contactar por email

Condizioni generali di contratto disciplinanti la vendita dei prodotti e la registrazione al sito internet di Cristian Lay Italia S.r.l.

 

ART. 1 PREMESSA E DEFINIZIONI

1.1 Le presenti condizioni generali di contratto disciplinano la vendita dei prodotti di Cristian Lay Italia S.r.l. effettuata a distanza attraverso il sito di e-commerce nella disponibilità di Cristian Lay Italia, nonché la registrazione sul medesimo sito internet.

1.2 Ai fini delle condizioni generali di contratto valgono le seguenti definizioni:

        “Acquirente”: la persona fisica, la persona giuridica o il soggetto giuridico, residente o domiciliato in Italia, che a titolo oneroso acquista attraverso il Sito il Prodotto venduto da Cristian Lay Italia;

        “Cristian Lay Italia”: la società individuata all’art. 2 che vende il Prodotto e che, a tal fine, svolge anche attraverso il Sito ogni attività promozionale, commerciale, giuridica o materiale propedeutica, strumentale o, comunque, connessa alla vendita;

        “Condizioni Generali”: le presenti condizioni di contratto pubblicate online e prelevabili dal Sito, le quali racchiudono l’insieme delle disposizioni generali uniformi disciplinanti la registrazione al Sito degli Utenti, nonché la vendita dei Prodotti agli Acquirenti attraverso il Sito;

        “Condizioni Particolari”: le ulteriori informazioni e condizioni di dettaglio pubblicate online sul Sito che descrivono e disciplinano unitamente alle Condizioni Generali e con prevalenza su di esse: il singolo Prodotto oppure aspetti peculiari della vendita del Prodotto (come, a mero titolo esemplificativo, le caratteristiche del Prodotto o le modalità ed i tempi di relativa consegna); la concessione all’Utente e/o all’Acquirente di trattamenti speciali o altri benefici riservati collegati o meno al Prodotto acquistato (come, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo, l’eventuale scontistica di periodo, l’organizzazione di operazioni a premio, loyalty program, etc.);

        “Consumatore”: l’Utente persona fisica o l’Acquirente persona fisica che agisce per scopi non riferibili alla propria attività imprenditoriale, commerciale o professionale ai sensi dell’art. 3 D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (recante il “Codice del Consumo”) e dell’art. 2 del D.Lgs. 9 aprile 2003, n. 70 (recante

“Attuazione della direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell'informazione, in particolare il commercio elettronico, nel mercato interno”) e loro successive modifiche e/o integrazioni;

        “Contratto”: il contratto di compravendita del Prodotto che si perfeziona a distanza tra Cristian Lay Italia e l’Acquirente secondo la modalità prevista dall’art. 5, comma 5.4, composto dall’Ordine, dall’Informativa Privacy, dalle Condizioni Generali e dalle Condizioni Particolari; 

        Informativa Privacy”: l’informativa predisposta e pubblicata sul Sito da Cristian Lay Italia, messa a disposizione degli Utenti del Sito e dell’Acquirente prima della conclusione del Contratto, in conformità all’art. 13 del Regolamento europeo sulla privacy e sulla protezione dei dati personali n. 2016/679/UE

(c.d. “GDPR”) e ss.mm.ii.;

        “Ordine”: la proposta di acquisto di un Prodotto che l’Acquirente rivolge a Cristian Lay Italia attraverso il Sito in conformità all’art. 5;

        “Prodotto”: il bene promosso e venduto da Cristian Lay Italia attraverso il Sito, di cui la stessa è titolare e/o detiene a norma di legge i diritti di sfruttamento economico;

        “Servizio Clienti”: l’ufficio di cui all’art. 2, comma 2.2 preposto da Cristian Lay Italia alla gestione del rapporto precontrattuale e contrattuale con l’Utente o Acquirente, al quale gli interessati possono richiedere ogni informazione utile in merito agli Ordini ed ai Prodotti, nonché presentare reclami o comunicare ogni problematica riscontrata; 

        “Sito”: il sito di e-commerce di cui Cristian Lay Italia ha la disponibilità, al quale si accede tramite il dominio www.cristianlay.com, comprensivo di tutte le pagine web di cui esso si compone e dei suoi sottodomini, attraverso cui Cristian Lay Italia illustra e/o promuove e/o vende il Prodotto e/o nel quale è consentita all’Utente la registrazione; 

        “Utente”: la persona fisica, la persona giuridica o il soggetto giuridico, residente o domiciliato in Italia, che si registra al Sito di Cristian Lay Italia accettando le Condizioni Generali.

1.3  I termini sopra riportati sono impiegati e mantengono il significato agli stessi rispettivamente attribuito sia al singolare che al plurale.

1.4  Le Condizioni Generali costituiscono parte integrante e sostanziale del Contratto concluso tra Cristian

Lay Italia e l’Acquirente, unitamente all’Ordine, all’Informativa Privacy ed alle Condizioni Particolari.

Cristian Lay Italia rende disponibili in formato digitale sul proprio Sito le Condizioni Generali, l’Informativa Privacy, le Condizioni Particolari nonché l’illustrazione dei Prodotti e la descrizione dei relativi prezzi, affinché gli interessati possano in qualunque momento consultarli e, ove desiderato, prelevarli.

1.5  Qualora le previsioni contenute nelle Condizioni Generali contrastino con quelle contenute in altri documenti che compongono il Contratto, prevalgono le prime, eccezion fatta per le Condizioni Particolari, che in caso di contrasto avranno prevalenza sulle Condizioni Generali. 

ART. 2 ESTREMI IDENTIFICATIVI E RECAPITI DI CRISTIAN LAY ITALIA - SITO

2.1 La vendita dei prodotti attraverso il Sito è gestita da Cristian Lay Italia S.r.l., società a responsabilità limitata di diritto italiano con sede legale in Italia, 00191 Roma, Via Franceso Ferrara,36 - codice fiscale, partiva iva ed iscrizione al registro delle imprese di Roma n. 05103901004, R.E.A. n. RM - 842602, capitale sociale € 45.000,00 i.v., soggetta all’attività di direzione e coordinamento di Cristian Lay S.A., indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) cristianlayitalia@cgn.legalmail.it.

2.2 Chiunque abbia interesse ad assumere maggiori informazioni o effettuare comunicazioni in merito a Cristian Lay Italia, agli Ordini, ai Prodotti o al proprio status di Utente o Acquirente, può contattare il Servizio Clienti ai seguenti recapiti: email: amministrazionecl_Italia@Cristianlay.com, PEC: cristianlayitalia@cgn.legalmail.it, telefono 06.872711. Cristian Lay Italia mette inoltre a disposizione sul Sito una chat automatizzata (c.d. “chatbot”) in grado di interagire e fornire informazioni immediate su determinate tematiche (es. registrazione al Sito, effettuazione di un Ordine, verifica dello stato di un Ordine, comunicazione della volontà di recedere, ecc.).

2.3 L’accesso e la fruizione online del Sito sono di norma consentiti, su base continuativa, senza limiti di orario, 365 giorni all’anno, fatta salva la possibilità di sospensioni o interruzioni che potranno essere programmate e pubblicizzate sul Sito e dipendere da esigenze di manutenzione ordinaria o straordinaria decise da Cristian Lay Italia. L’Utente e l’Acquirente prendono atto che il Sito è gestito da Cristian Lay Italia avvalendosi di sistemi hardware e software ubicati fisicamente in Spagna, presso locali nella disponibilità di Cristian Lay Italia. Qualora Cristian Lay Italia organizzi attraverso il Sito una o più manifestazioni a premio in Italia, le relative fasi saranno gestite attraverso un sistema di c.d. “mirroring” o equivalente, ubicato fisicamente in Italia presso locali nella disponibilità della medesima Cristian Lay Italia, in conformità alla normativa di cui al d.P.R. 26.10.2001, n. 430. Fatto salvo quanto previsto al successivo comma 2.4, è in ogni caso espressamente esclusa ogni responsabilità di Cristian Lay Italia ove la sospensione, l’interruzione o l’eventuale malfunzionamento del Sito, quand’anche si protragga a lungo, dipenda da caso fortuito, forza maggiore e/o da fattori esterni riconducibili a terzi che forniscano il servizio di accesso alla rete di telecomunicazione e/o ulteriori attività strumentali o connesse (ad es. il gestore delle linee telefoniche o elettriche in uso all’Utente o Cristian Lay Italia, etc.).

2.4 Resta inteso che gli apparati hardware e software di cui devono dotarsi l’Utente e l’Acquirente per potersi collegare a Internet e, quindi, connettersi al Sito sono a totale onere e carico dell’Utente e dell’Acquirente; conseguentemente, Cristian Lay Italia non potrà essere ritenuta responsabile per qualsiasi malfunzionamento, difficoltà, discontinuità, funzionamento al di sotto degli standard o impossibilità di accesso o di utilizzo del Sito derivante dalla predetta incompatibilità e/o da qualsiasi altra carenza riconducibile agli apparati hardware e software in uso presso l’Utente e l’Acquirente.

 

ART. 3 AMBITO DI APPLICAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI

3.1 Le Condizioni Generali disciplinano, unitamente agli ulteriori documenti che compongono il Contratto, il rapporto giuridico che sorge tra Cristian Lay Italia e l’Acquirente del Prodotto.

3.2 Le Condizioni Generali disciplinano, altresì, in conformità all’art. 6, il rapporto giuridico che sorge tra Cristian Lay Italia e l’Utente per effetto della registrazione al Sito, da considerarsi autonomo ed indipendente rispetto al quello di cui al precedente comma 3.1.

3.3 Le persone fisiche che intendano registrarsi al Sito e/o acquistare un Prodotto devono possedere, nel momento della registrazione e/o della conclusione del Contratto, la maggiore età (i.e. 18 anni compiuti) e la capacità di agire ai sensi della normativa vigente in Italia. Le persone fisiche che intendano registrarsi al Sito e/o acquistare un Prodotto si impegnano a fornire a Cristian Lay Italia informazioni veritiere e a non violare alcun diritto di terzi o la vigente normativa.

 

 

ART. 4 INFORMAZIONE SUI PRODOTTI E SERVIZI – CONDIZIONI PARTICOLARI

4.1 Le informazioni di dettaglio su ciascun Prodotto, ivi incluse quelle che concernono i prezzi o eventuali iniziative promozionali di periodo, sono rinvenibili sul Sito e/o nelle Condizioni Particolari. Sul Sito e in eventuali appositi Condizioni Particolari possono inoltre essere rinvenute le informazioni circa la possibilità, in relazione ad alcune tipologie di Prodotti, di personalizzare il Prodotto e/o acquistare ulteriori servizi supplementari disponibili a seconda dei casi anche dopo la ricezione del Prodotto (come, a mero titolo esemplificativo, il c.d. “cambio taglia” per i prodotti di abbigliamento). Ulteriori informazioni possono, inoltre, essere richieste al Servizio Clienti.

4.2 I prezzi dei Prodotti esposti sul Sito sono espressi in euro e devono intendersi, salvo ove diversamente disposto, al lordo dell’IVA e di ogni altra imposta o tassa applicabile. I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, se presenti, non sono ricompresi nel prezzo di acquisto dei Prodotti, ma sono indicati a parte prima che sia possibile per l’Acquirente inoltrare l’Ordine e sono, comunque, illustrati nelle apposite Condizioni Particolari tempo per tempo in vigore sempre consultabili sul Sito al seguente link: www.cristianlay.com/it: inoltre, tali costi ed oneri sono sempre riportati sul Sito nella pagina web di riepilogo dell’Ordine e nella email inviata all’Acquirente a seguito della conclusione del Contratto.

4.3 Le Condizioni Particolari sono costantemente aggiornate da Cristian Lay Italia. Cristian Lay Italia si riserva la facoltà di variare a propria discrezione, in qualunque momento prima dell’invio dell’Ordine, il contenuto delle Condizioni Generali e/o delle Condizioni Particolari dei Prodotti, dandone pubblicità sul Sito, nonché di interrompere a proprio insindacabile giudizio la commercializzazione di un Prodotto.

4.4 Cristian Lay Italia manterrà in condizione di qualità, efficienza operativa e sicurezza Il Sito, con particolare ma non esclusivo riferimento alle procedure di registrazione, accesso e conservazione dei dati personali conferiti dall’Utente e dell’Acquirente.

4.5 L’Acquirente può effettuare un ordine attraverso il Sito quand’anche si trovi provvisoriamente fuori dall’Italia. Resta, comunque, inteso che i Prodotti acquistati potranno essere consegnati esclusivamente sul territorio italiano, presso l’indirizzo di residenza/domicilio dell’Acquirente ubicato nel territorio italiano.

 

ART. 5 PROCEDURA DI ACQUISTO DEI PRODOTTI – PAGAMENTO DEI PRODOTTI 

5.1 L’illustrazione o presentazione dei Prodotti sul Sito è da intendersi, ai fini della procedura di perfezionamento del Contratto, quale invito ad offrire e non quale offerta al pubblico da parte di Cristian Lay Italia ai sensi dell’art. 1336 cod. civ. L'Ordine, dal punto di vista giuridico, ha perciò valore di proposta contrattuale ad opera dell’Acquirente e presuppone la preventiva ed integrale conoscenza ed accettazione delle presenti Condizioni Generali, delle Condizioni Particolari, dell’Informativa Privacy e di ogni altra eventuale informazione che compone o potrà comporre, a seconda dei casi, il Contratto.

5.2 Non è necessario che l’Acquirente per inoltrare l’Ordine si registri come Utente al Sito. Il Sito consente l’acquisto dei Prodotti anche in modalità c.d. “ospite”. Con questa modalità di acquisto, saranno richiesti all’Acquirente solo quei dati essenziali per l’individuazione dell’Acquirente al fine della conclusione del Contratto. Al completamento del processo di acquisto, viene offerta all’Acquirente la possibilità di registrarsi come Utente o di continuare ad utilizzare il Sito e fare ulteriori acquisti come ospite.

5.3 L’acquisto di un Prodotto avviene con l’accettazione espressa o tacita ad opera di Cristian Lay Italia dell’Ordine inviato dall’Acquirente in conformità ai commi successivi del presente articolo.

5.4 L’Ordine può avere ad oggetto uno o più Prodotti disponibili nella sezione e-commerce del Sito di Cristian Lay Italia. L’Acquirente, al fine di inviare l’Ordine a Cristian Lay Italia, dovrà espletare interamente la procedura di e-commerce di seguito descritta:

        (a) collegarsi tramite Internet al Sito ed accedere online alla sezione di e-commerce;

        (b) inserire nell’apposito carrello virtuale il quantitativo disponibile del/dei Prodotto/i prescelto/i, selezionando l’apposito segno di spunta, dopo aver accuratamente esaminato il prezzo, le caratteristiche e le Condizioni Particolari riportate nella sezione e-commerce del Sito. Ove consentito in base alla tipologia di Prodotto prescelto, usufruire delle opzioni di personalizzazione del Prodotto eventualmente desiderate e/o acquistare il servizio supplementare gradito accettando le relative Condizioni Particolari rese disponibili online ai sensi del precedente art. 4, comma 4.1;

        (c) verificare, una volta giunti alla pagina web di riepilogo dell’Ordine, la correttezza del/dei Prodotto/i presente/i nel carrello virtuale, scegliere il tipo di spedizione desiderata tra quelle eventualmente disponibili e verificare l’importo delle spese di spedizione calcolate automaticamente dal sistema ai sensi dell’art. 4, comma 4.2, nonché la data di consegna stimata del Prodotto. In tale fase, all’Acquirente sarà consentito applicare nell’apposito campo contenuto nel carrello virtuale l’eventuale codice sconto o buono sconto detenuto, che verrà automaticamente riconosciuto ed applicato dal Sito; 

        (d) confermare il contenuto del carrello virtuale; 

        (e) inserire i propri dati identificativi ed i dati necessari per la spedizione, anche selezionando, ove desiderato, un punto di ritiro presso il quale si desidera che l’Ordine venga spedito tra quelli disponibili e verificabili sul Sito. In tale fase l’Acquirente potrà, se desiderato, registrarsi al Sito; l’Acquirente, ove si sia già precedentemente registrato al Sito, potrà effettuare l’accesso all’area riservata inserendo le proprie credenziali e richiamare i propri dati identificativi, che saranno automaticamente caricati dal sistema nella maschera dell’Ordine. L’Acquirente potrà contestualmente anche richiedere l’emissione della fattura, inserendo i dati appositi; la fattura sarà emessa con le modalità descritte nel successivo art.

7;

        (f) confermare l’Ordine;

        (g) prendere visione dell’Informativa Privacy e, ove desiderato a seconda dei trattamenti descritti, prestare il consenso previsto dal Regolamento europeo sulla privacy e sulla protezione dei dati personali n. 2016/679/UE, nonché prendere visione e, ove d’accordo, accettare le presenti Condizioni Generali e le Condizioni Particolari. L’Informativa Privacy, le Condizioni Generali e le Condizioni Particolari saranno visionabili in apposita pagina web ed approvabili selezionando i rispettivi segni di spunta;

        (h) scegliere la modalità di pagamento del prezzo desiderata tra quelle disponibili ed effettuare il pagamento seguendo le apposite istruzioni illustrate nelle apposite Condizioni Particolari tempo per tempo in vigore sempre consultabili sul Sito al seguente link [inserire link cliccabile]. Il pagamento dovrà essere fatto online dall’Acquirente contestualmente alla conclusione del Contratto impiegando gli strumenti di pagamento e la moneta digitale accettati da Cristian Lay Italia e la procedura di pagamento rinvenibile sul Sito. In alternativa, Cristian Lay Italia può acconsentire in relazione ad alcuni Prodotti che il pagamento venga fatto dall’Acquirente anche dopo la conclusione del Contratto; in tale ipotesi, l’Acquirente avrà l’obbligo di provvedere al pagamento mediante contrassegno all’atto della consegna del/i Prodotto/i.

5.5  In ogni momento della procedura di acquisto fino alla conclusione del Contratto, l’Acquirente potrà visionare la quantità ed i prezzi del/dei Prodotto/i presenti nel carrello virtuale ovvero modificare e/o annullare l’Ordine. Il Contratto tra Cristian Lay Italia e l’Acquirente si considererà concluso alla data in cui Cristian Lay Italia invierà all’Acquirente una apposita email di conferma attestante la ricezione e l’avvenuta presa in carico dell’Ordine. Tale email sarà inviata all’Acquirente di regola entro le 24 (ventiquattro) ore successive al completamento della procedura di e-commerce sopra descritta ed equivarrà all’accettazione espressa della proposta dell’Acquirente ad opera di Cristian Lay Italia. Fermo restando quanto previsto all’art. 17, comma 17.3, Cristian Lay Italia, con la predetta email, si riserva di recedere totalmente o parzialmente dal Contratto, nonché di procedere al rimborso del prezzo e delle spese di spedizione eventualmente pagati dall’Acquirente, nel caso in cui uno o più Prodotti siano diventati nelle more non più disponibili. 

5.6  Il Contratto dovrà intendersi, in ogni caso, convenzionalmente concluso a Roma dove è ubicata la sede legale di Cristian Lay Italia. Il Contratto sarà archiviato e conservato in formato digitale a cura di Cristian Lay Italia in un server di cui ha la diretta disponibilità; l’Acquirente, ai sensi del D.Lgs. n. 70/2003, potrà sempre prelevare online attraverso la propria area riservata una copia informatica del Contratto. 

 

ART. 6 REGISTRAZIONE DELL’UTENTE AL SITO

6.1 La registrazione al Sito è gratuita e non è condizione necessaria per l’invio di un Ordine. La registrazione al Sito attribuisce all’interessato la qualifica di Utente, la quale consente di poter usufruire dei contenuti digitali e/o delle funzionalità e/o delle promozioni disponibili nell’area riservata del Sito.

6.2 Ai fini della registrazione, l’Utente dovrà compilare l’apposito modulo online inserendo i dati richiesti, tra cui l’indirizzo email personale dell’Utente, nonché scegliere una “password” che gli consentirà l’accesso alla area riservata. L’Utente dovrà custodire le credenziali di accesso alla area riservata (email e password) con la massima riservatezza e diligenza e le stesse non dovranno essere mai divulgate o portate a conoscenza di terzi. A tal fine, resta inteso che qualsiasi accesso al Sito e/o inoltro di Ordini e/o acquisto di Prodotti effettuato mediante l’uso delle predette credenziali sarà legittimamente considerato da Cristian Lay Italia come effettuato da parte dell’Utente che ne risulti assegnatario.

6.3 Sia le credenziali di accesso alla area riservata, che i dati inseriti dall’Utente in sede di registrazione al Sito potranno, in ogni momento, essere modificati dall’Utente previo accesso all’area riservata seguendo le istruzioni ivi contenute. L’Utente, nel caso in cui abbia smarrito o dimenticato le proprie credenziali di accesso, potrà recuperarle usando l’apposita funzione presente nella sezione del Sito destinata all’autenticazione degli Utenti.

6.4 Prima di perfezionare la procedura di registrazione, l’Utente dovrà espressamente prendere visione dell’Informativa Privacy e prestare, ove necessario e desiderato a seconda dei trattamenti descritti, il proprio consenso, nonché prendere visione e, ove d’accordo, accettare le presenti Condizioni Generali con riferimento alla parte disciplinante l’uso del Sito. L’Informativa Privacy e le Condizioni Generali saranno visionabili in apposita pagina web ed approvabili selezionando i rispettivi segni di spunta.

6.5 La registrazione potrà ritenersi perfezionata nel momento in cui l’Utente avrà completato la procedura telematica guidata presente all’interno delle pagine web del Sito a ciò appositamente dedicate, circostanza, questa, che sarà confermata da Cristian Lay Italia con l’invio, all’indirizzo di posta elettronica indicato dall’Utente, di una email che confermi l’avvenuta registrazione.

6.6 A seguito della registrazione al Sito, l’Utente acquisisce, a titolo gratuito e personale, esclusivamente per finalità di consultazione personale e con espresso divieto di qualunque utilizzo commerciale o economico, il diritto non esclusivo:

a. di accedere e navigare nell’area riservata del Sito, nonché il diritto di consultare, sempre in via telematica, i dati e le informazioni ivi presenti, ivi incluse quelle concernenti la gestione del profilo Utente; b. di aderire, su base volontaria, a eventuali iniziative promozionali, programmi speciali di scontistica, operazioni a premio e altre iniziative organizzate da Cristian Lay Italia in collegamento o meno con l’acquisto dei Prodotti, che potranno talvolta essere riservate agli Utenti e che saranno dettagliatamente descritti nelle Condizioni Particolari di volta in volta rinvenibili sul Sito;

c.     di prelevare, scaricare, memorizzare, conservare, visualizzare e/o riprodurre sul terminale che l’Utente abbia legittimamente e direttamente in uso, i contenuti digitali multimediali a carattere informativo (ad es. campagne promozionali, raccolte punti, etc.) che Cristian Lay Italia metta a disposizione gratuitamente all’interno delle pagine web del Sito, nonché il diritto di stampare ed usare i medesimi contenuti;

d.     di ricevere gratuitamente, ove previsto da Cristian Lay Italia e desiderato dall’Utente, con cadenza periodica, una newsletter di aggiornamento elettronica o altro materiale pubblicitario, con finalità puramente informativa, sui Prodotti di Cristian Lay Italia, predisposti a cura e discrezione di quest’ultima. La newsletter ed il materiale pubblicitario saranno trasmessi da Cristian Lay Italia all’indirizzo di posta elettronica associato al profilo dell’Utente.

 

ART. 7 CONSEGNA DEI PRODOTTI - FATTURAZIONE

7.1 Fatto salvo quanto diversamente previsto nel Contratto e/o nelle Condizioni Particolari in relazione al singolo Prodotto, si riporta qui di seguito la disciplina che regola la consegna dei Prodotti, nonché la loro fatturazione da parte di Cristian Lay Italia.

7.2 Dopo la conclusione del Contratto, Cristian Lay Italia - fatto salvo quanto previsto all’art. 5, comma 5.5, in merito alla facoltà di recedere dal Contratto in caso di sopravvenuta indisponibilità del Prodotto - provvederà alla consegna del Prodotto all’Acquirente, mediante lo spedizioniere e/o il vettore di cui si avvale, presso l’indirizzo di spedizione entro la data di consegna stimata indicata durante l’Ordine o, al più tardi, entro trenta giorni dalla data di conclusione del contratto. Nel caso in cui Cristian Lay Italia non sia in grado, per qualsivoglia ragione, di effettuare la consegna entro il predetto termine, ne darà tempestivo avviso all’Acquirente tramite e-mail inviata all’indirizzo fornito da quest’ultimo durante l’acquisto.

7.3 Il rischio di perimento, rovina, furto o smarrimento del Prodotto non graverà più in capo a Cristian Lay

Italia nel momento in cui l’Acquirente, o un terzo da lui designato diverso dallo spedizioniere/vettore di cui al comma 7.2, entrerà in possesso del Prodotto, fatto salvo quanto previsto ai commi 7.4 e 7.5. 

7.4 Qualora la confezione, l’imballo o l’involucro in cui è contenuto il Prodotto dovesse giungere all’Acquirente palesemente danneggiato o manomesso, l’Acquirente dovrà rifiutare la consegna oppure accettarla “con riserva di verificare” il contenuto del Prodotto. Qualora anche il Prodotto dovesse risultare danneggiato o manomesso, l’Acquirente dovrà segnalare tale circostanza per iscritto mediante email da inviare al Servizio Clienti, ovvero avvalendosi della procedura telematica automatizzata all’uopo predisposta sul Sito raggiungibile anche dalla c.d. “chatbot” di cui all’art. 2, comma 2.2, senza indugio e comunque entro e non oltre 2 (due) giorni dalla data di consegna del Prodotto. 

7.5 Al ricorrere di una ipotesi di cui al comma 7.4, l’Acquirente, seguendo le istruzioni del Servizio Clienti, ovvero le istruzioni fornite mediante la procedura telematica automatizzata di cui all’art. 2, comma 2.2, dovrà effettuare senza indugio il reso del Prodotto attraverso uno spedizioniere/vettore che sarà appositamente incarico del ritiro da Cristian Lay Italia. Previa restituzione del Prodotto inutilizzato e verifica della segnalazione ricevuta dall’Acquirente, Cristian Lay Italia si riserva la facoltà di sostituire il Prodotto senza costi aggiuntivi a carico dell’Acquirente ovvero di rimborsare a quest’ultimo il prezzo pagato comprensivo delle spese di spedizione.

7.6 Cristian Lay Italia emetterà a norma di legge, ove richiesta, la fattura relativa al corrispettivo pagato e la invierà all’Acquirente in formato digitale entro la data di spedizione del Prodotto. La fattura sarà intestata all’Acquirente sulla base dei dati di fatturazione dallo stesso forniti all’atto dell’invio dell’Ordine. Una copia cartacea della fattura emessa verrà altresì spedita all’Acquirente, con finalità accompagnatoria a norma di legge, unitamente al Prodotto.

ART. 8 LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

8.1 Le immagini e le informazioni rinvenibili sul Sito sono puramente a scopo illustrativo e non costituiscono in alcun modo opinione o consiglio di acquisto di Cristian Lay Italia. Cristian Lay Italia non è responsabile della completezza o accuratezza delle informazioni predette, né della efficacia del Prodotto rispetto alle esigenze dell’Acquirente, essendo quest’ultimo unicamente a dover valutare la rispondenza del Prodotto alle proprie esigenze.

8.2 Cristian Lay Italia non controlla né esercita alcun tipo di supervisione su siti web e canali social network esterni al Sito e che non si trovino nella sua giuridica e concreta disponibilità, seppure raggiungibili tramite link di collegamento presente sul Sito ovvero contenenti informazioni e contenuti, anche commerciali, che possano riguardare Cristian Lay Italia o i Prodotti. Gli Utenti e gli Acquirenti sono tenuti ad agire con prudenza ed a consultare tutte le condizioni legali che sono esposte in tali siti web e canali social network. Cristian Lay Italia declina ogni responsabilità per i servizi e/o le informazioni, anche commerciali, che possano riguardare Cristian Lay Italia e/o i propri Prodotti, presenti in detti siti web e canali social network. 

8.3 Sul Sito possono essere presenti, per fini pubblicitari, vari link di collegamento a siti, pagine web e/o canali social network esterni al Sito, di proprietà o nella disponibilità di terzi soggetti. Resta inteso che Cristian Lay Italia non né verifica o controlla previamente i contenuti, né risponde o può essere ritenuta responsabile in alcun modo di qualsivoglia informazione presente in tali siti, pagine web e/o canali social e, più in generale, in qualunque ambiente virtuale esterno al Sito.

8.4 Cristian Lay Italia adotta ed aggiorna dei sistemi hardware e software di protezione informatica idonei a preservare, secondo la regola dell’arte invalsa nel proprio settore di riferimento, la sicurezza del Sito dai più comuni virus informatici, ma non può garantirne l’efficacia assoluta. Cristian Lay Italia non assume alcuna responsabilità per l’eventuale appropriazione fraudolenta o illecita dei dati degli Utenti o degli Acquirenti registrati sul Sito o nei propri server, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base all’ordinaria diligenza richiesta.

 

ART. 9 MARCHI, SEGNI DISTINTIVI E DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE

9.1 La titolarità del copyright e di tutti i diritti patrimoniali d’autore sul Sito e su qualsiasi opera dell’ingegno, contenuto digitale, marchio o segno distintivo ivi presente appartiene in via esclusiva a Cristian Lay Italia e/o agli eventuali terzi che, in qualità di autori e/o coautori, li hanno concessi in uso a quest’ultima e sono protetti dalla vigente normativa.

9.2 L’Utente e l’Acquirente possono utilizzare il Sito e le opere dell’ingegno ed i contenuti digitali in esso presenti esclusivamente per esigenze di informazione personale funzionali alla valutazione e/o all’acquisito dei Prodotti in conformità al Contratto o alle presenti Condizioni Generali, escluso qualsiasi diverso uso non previamente autorizzato da Cristian Lay Italia per iscritto.

 

ART. 10 RECLAMI DELL’UTENTE O ACQUIRENTE

10.1 Fatto salvo quanto previsto dall’art. 7, commi 7.4 e 7.5, gli eventuali reclami dell’Utente o Acquirente nei confronti di Cristian Lay Italia relativamente ai Contratti e ai Prodotti dovranno essere presentati per iscritto mediante email al Servizio Clienti.

10.2 Alla luce del Regolamento UE 524/2013 in materia di risoluzione delle controversie online dei consumatori, Cristian Lay informa gli Utenti e/o gli Acquirenti che abbiano la natura di Consumatori della possibilità di intraprendere una procedura online di risoluzione delle controversie derivanti dalla vendita dei Prodotti. Tale procedura può essere attivata mediante la piattaforma ODR (risoluzione delle controversie online) raggiungibile al seguente link:

https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/index.cfm?event=main.home2.show&lng=IT  

 

 

ART. 11 LEGGE APPLICABILE, TENTATIVO DI CONCILIAZIONE E FORO COMPETENTE

11.1 Il Contratto è assoggettato alla legge italiana. Qualsiasi eventuale controversia tra Cristian Lay Italia e l’Utente o l’Acquirente è devoluto alla giurisdizione italiana.

11.2 Per quanto non espressamente previsto si rinvia alle disposizioni del codice civile ed alle altre normative speciali applicabili in materia, con particolare riguardo al D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (recante il “Codice del Consumo”) ed al D.Lgs. 9 aprile 2003, n. 70 (recante “Attuazione della direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell'informazione, in particolare il commercio elettronico, nel mercato interno”).

11.3 Nel caso di insorgenza di una controversia tra l’Acquirente e Cristian Lay Italia in ordine alla validità, efficacia, interpretazione e/o esecuzione del Contratto, il Foro competente a conoscere della controversia sarà determinato sulla base delle norme contenute nel codice di procedura civile italiano, fermo restando che le controversie aventi quale parte un Consumatore saranno di competenza dell’Autorità Giudiziaria del luogo di residenza o di domicilio di quest’ultimo purché ubicati nel territorio italiano.

 

ART. 12 DIVIETO DI CESSIONE DEL CONTRATTO - CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA - RESPONSABILITÀ DELL’ACQUIRENTE

12.1 È fatto espresso divieto all’Utente ed all’Acquirente di cedere in tutto o in parte il Contratto ovvero anche solo i diritti nascenti dal Contratto o dalla registrazione al Sito.

12.2 Cristian Lay Italia potrà risolvere il Contratto ai sensi dell’art. 1456 cod. civ. qualora l’Utente o

Acquirente violi anche soltanto uno degli obblighi previsti dagli articoli 9, commi 9.1 e 9.2, 12, comma 12.1, ovvero contravvenga alle modalità e limitazioni d’uso del Sito. A tal fine, Cristian Lay manifesterà la propria intenzione di avvalersi della clausola risolutiva espressa inviando all’Utente o Acquirente, all’indirizzo da questi fornito con il Contratto, una apposita comunicazione mediante email o altro strumento equipollente. Il Contratto dovrà intendersi risolto di diritto a decorre dalla data di ricevimento ad opera dell’Utente o Acquirente della predetta comunicazione.

12.3 In caso di risoluzione di diritto del Contratto a norma del precedente comma 12.2 ovvero al ricorrere di qualunque altra ipotesi di risoluzione del Contratto per inadempimento, l’Acquirente dovrà immediatamente interrompere l’utilizzo del Sito e del Prodotto, fermo restando in ogni caso l’obbligo di risarcire a Cristian Lay Italia i danni subiti.

12.4 L’Acquirente è responsabile dell'uso che fa del Prodotto acquistato sul Sito e, fatto salvo quanto previsto all’art. 13, esonera Cristian Lay Italia da ogni responsabilità derivante da eventuali danni che potrebbero essere causati da un uso errato o non conforme del Prodotto, del Sito e delle credenziali di accesso alla propria area riservata del Sito. Nessun risarcimento, altresì, potrà essere richiesto a Cristian Lay Italia dall’Utente, Acquirente o Consumatore laddove i danni lamentati siano conseguenza dell’errata o mancata utilizzazione del Prodotto, del Sito e delle credenziali di accesso all’area riservata del Sito.

 

ART. 13 RECESSO DEL CONSUMATORE E DELL’ACQUIRENTE – SOSTITUZIONE DEL PRODOTTO

13.1 Il Consumatore ha diritto di recedere liberamente dal Contratto entro il termine di 14 (quattordici) giorni di calendario decorrenti dalla data in cui esso o un terzo da lui designato, diverso dallo spedizioniere/vettore di cui all’art. 7, comma 7.2, acquisirà il possesso fisico del Prodotto, fatta eccezione per le ipotesi di esclusione del diritto di recesso elencate all’art. 59 D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 e, in particolare, quelle di cui al comma 1, lett. c), d), e) e f); in particolare, a titolo esemplificativo, il recesso deve considerarsi sempre escluso con riferimento a Prodotti per i quali il Consumatore abbia richiesto una personalizzazione in sede di conclusione del Contratto, nonché per Prodotti quali generi alimentari, cosmetici o per la cura e l’igiene della persona di qualsiasi tipo.

13.2 Nel caso in cui il Consumatore abbia effettuato con un unico Ordine l’acquisto di più Prodotti che vengano consegnati separatamente, il periodo di recesso termina dopo 14 (quattordici) giorni a partire dal giorno in cui il Consumatore o un terzo da lui designato, diverso dallo spedizioniere/vettore di cui all’art. 7, comma 7.2, abbia acquisito il possesso fisico dell'ultimo Prodotto.

13.3 La comunicazione di recesso dovrà essere inviata a Cristian Lay Italia a cura del Consumatore o mediante l’apposita procedura telematica automatizzata di cui all’art. 2, comma 2.2 presente sul Sito o, se l’acquisto è stato effettuato come ospite, mediante un’apposita email da spedire al Servizio Clienti ed avrà efficacia a decorrere dalla data di ricevimento ad opera di Cristian Lay Italia. Cristian Lay Italia avrà cura di inviare al Consumatore una o più email che attesti la conferma di ricevimento della comunicazione di recesso e l’attivazione della procedura di reso del Prodotto ai sensi del successivo comma 13.5.  13.4 Resta inteso che il Consumatore che abbia comunicato a Cristian Lay Italia il proprio recesso dal Contratto è tenuto ad astenersi da qualunque utilizzo, anche parziale, del Prodotto nel caso lo abbia nel frattempo ricevuto.  

13.5 Qualora alla data del recesso il Prodotto sia stato fisicamente già consegnato da Cristian Lay Italia, il Consumatore dovrà custodirlo e restituirlo a propria cura e spese a Cristian Lay Italia, seguendo le istruzioni disciplinanti il reso del Prodotto illustrate nelle apposite Condizioni Particolari sempre consultabili sul Sito al seguente www.criastianlay.com/it o quelle, eventualmente diverse a seconda dei casi, comunicate dal “Servizio Clienti”; la restituzione dovrà avvenire entro e non oltre 14 (quattordici) giorni di calendario decorrenti dalla data di invio della comunicazione di recesso. La restituzione si considererà effettuata dal Consumatore, salvo verifica del contenuto del Prodotto, nel momento in cui lo spedizioniere incaricato da Cristian Lay Italia avrà ritirato il Prodotto presso il domicilio del Consumatore o presso il punto di ritiro - tra quelli eventualmente disponibili verificabili sul Sito - dove il Consumatore avrà facoltà di consegnarlo a propria cura e spese. Cristian Lay Italia, entro 14 (quattordici) giorni di calendario decorrenti dalla data in cui avrà ricevuto il Prodotto, fermo restando quanto previsto ai comma

13.4 e 13.6, provvederà a sua volta a restituire al Consumatore l’intero corrispettivo del Prodotto se anticipatamente pagato ai sensi dell’art. 5, comma 5.4, comprensivo dell’importo delle spese di spedizione pagate dal Consumatore per l’originaria consegna del Prodotto (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dall’eventuale scelta, a cura del Consumatore, di un tipo di consegna diverso da quello standard o meno costoso), con conseguente emissione ed invio al Consumatore della corrispondente nota di credito; in tale sede, Cristian Lay Italia avrà diritto di dedurre dall’ammontare del rimborso spettante al Consumatore le spese di spedizione dalla stessa sostenute per il reso del Prodotto, che resteranno a carico esclusivo del Consumatore. 

13.6 Il Prodotto restituito dal Consumatore dovrà risultare integro, inutilizzato e munito della confezione originale, completa in tutte le sue parti (ivi compresi l’imballo e l’eventuale documentazione accessoria). A tal fine il Consumatore è invitato a non manipolare il Prodotto oltre quanto strettamente necessario a decidere in ordine all’esercizio del recesso, nonché a rivestire l’involucro originale del Prodotto con lo stesso imballo protettivo originale ovvero con altro imballo protettivo che ne conservi l’integrità e lo protegga durante il trasporto. Qualora il Prodotto restituito a Cristian Lay Italia risulti aperto, utilizzato, danneggiato o non completo, Cristian Lay Italia potrà legittimamente trattenere l’intero corrispettivo del Prodotto anticipatamente pagato dal Consumatore, comprensivo delle spese per l’originaria consegna del Prodotto, nonché addebitare al Consumatore le spese successive di spedizione connesse al reso servendosi delle medesime modalità di pagamento utilizzate dal Consumatore in sede di acquisto. 

13.7 Il Consumatore accetta espressamente che Cristian Lay Italia effettui il rimborso del prezzo pagato a titolo di corrispettivo e spese di spedizione standard del Prodotto attraverso lo stesso mezzo di pagamento usato per la transazione iniziale in sede di acquisto. Nel caso in cui il Consumatore abbia provveduto al pagamento dei Prodotti in contrassegno, il rimborso potrà avvenire a mezzo bonifico bancario o, se desiderato dal Consumatore, mediante l’attribuzione di un corrispondente credito per effettuare ulteriori acquisti sul Sito. Nel caso in cui il Consumatore aveva provveduto al pagamento del prezzo dei Prodotti avvalendosi di un buono regalo, Cristian Lay Italia provvederà ad emettere in favore del Consumatore un nuovo buono regalo di valore pari al prezzo pagato per i Prodotti restituiti.

13.8 La disciplina previste nei precedenti commi del presente articolo trova convenzionalmente applicazione anche all’Acquirente che non sia qualificabile come Consumatore.

13.9 L’Acquirente, entro lo stesso termine e con le stesse modalità previste per richiedere il recesso nei commi 13.2, 13.3, 13.4, 13.5 e 13.6, ove compatibili, può richiedere la sostituzione del Prodotto allorquando sia un capo di abbigliamento, con altro identico dello stesso prezzo ma di diversa misura (i.e. servizio “cambio taglia”), accettando le relative Condizioni Particolari consultabili sul Sito al seguente www.cristianlay.com/it.

 

ART. 14 GARANZIE DELL’ACQUIRENTE

14.1 Cristian Lay Italia garantisce a tutti gli Acquirenti che i Prodotti venduti sono conformi alla descrizione contenuta nel Contratto, nonché privi di difetti di progettazione o realizzazione che ne impediscano l’uso cui sono destinati, per un periodo di 2 (due) anni decorrenti dalla consegna del Prodotto.

14.2 Resta inteso che i Prodotti venduti tramite il Sito sono assistiti dalla garanzia legale inderogabile prevista dalla legge applicabile in favore dell’Acquirente, a copertura di eventuali difetti di conformità esistenti al momento della consegna del Prodotto. È esclusa l’operatività della garanzia in caso di utilizzo del Prodotto non conforme al Contratto e/o in violazione delle istruzioni/avvertenze in merito fornite da Cristian Lay Italia. L’Acquirente ha l’onere di denunciare eventuali difetti e non conformità del Prodotto, a pena di decadenza, entro e non oltre 2 (due) mesi dalla scoperta, mediante l’invio di una comunicazione dettagliata via email al Servizio Clienti, nella quale domandi alternativamente il ripristino della funzionalità del Prodotto ovvero la sostituzione del Prodotto, la riduzione del corrispettivo pagato dall’Acquirente ovvero la risoluzione integrale del Contratto. A seguito del ricevimento di tale comunicazione, Cristian Lay Italia valuterà i difetti e le non conformità denunciati dall’Acquirente e, dopo avere effettuato i necessari controlli, comunicherà in modo motivato all’Acquirente all’indirizzo di posta elettronica indicato nell’Ordine l’accoglimento o il rigetto della domanda avanzata dall’Acquirente. Qualora Cristian Lay Italia ritenga di provvedere al rimborso totale o parziale del prezzo del Prodotto pagato dall’Acquirente, quest’ultimo accetta espressamente che Cristian Lay Italia effettui tale rimborso comprensivo delle spese di spedizione standard del Prodotto utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato per la transazione iniziale, ove la stessa sia avvenuta contestualmente all’invio dell’Ordine. Nel caso in cui l’Acquirente abbia provveduto al pagamento dei Prodotti in contrassegno, il rimborso potrà avvenire a mezzo bonifico bancario o, se desiderato dall’Acquirente, mediante l’attribuzione di un corrispondente credito per effettuare ulteriori acquisti sul Sito.

14.3 Qualora il Prodotto dovesse pervenire all’Acquirente danneggiato o manomesso trovano applicazione i commi 7.4 e 7.5 dell’art. 7.

 

ART. 16 COMUNICAZIONI CON CRISTIAN LAY ITALIA

16.1 Fatto salvo ove diversamente stabilito, qualsiasi comunicazione tra le parti riguardante il Contratto o il rapporto sorto a seguito della registrazione al Sito:

(a) ove inviata da Cristian Lay Italia all’Acquirente o all’Utente, si intenderà ricevuta ove sia effettuata per iscritto mediante email all’indirizzo di posta elettronica dell’Acquirente o dell’Utente fornito in sede di conclusione del Contratto o di registrazione al Sito, ovvero successivamente aggiornato, indirizzo presso il quale l’Acquirente o l’Utente eleggono domicilio per tutte le comunicazioni attinenti al Contratto; (b) ove inviata dall’Acquirente o dall’Utente a Cristian Lay Italia, si intenderà ricevuta ove sia effettuata per iscritto mediante email o, in subordine, mediante altri strumenti di comunicazione equipollenti, ai recapiti del Servizio Clienti.

16.2 In caso di variazione dei recapiti sopra indicati, ciascuna parte sarà tenuta ad informare per iscritto, tempestivamente, mediante email, l’altra parte. Cristian Lay Italia si riserva la facoltà di provvedervi esclusivamente mediante pubblicazione sul Sito dei nuovi recapiti del Servizio Clienti.

 

ART. 17 DIRITTO DI MODIFICA E DIRITTO DI RIFIUTO DELL’ORDINE

17.1 Cristian Lay Italia si riserva il diritto modificare in qualsiasi momento, anche successivo alla registrazione al Sito dell’Utente, le Condizioni Generali, l’Informativa Privacy e le Condizioni Particolari dandone pubblicità sul Sito. È pertanto onere dell'Utente e/o dell’Acquirente leggere attentamente le Condizioni Generali, l’Informativa Privacy e le Condizioni Particolari messe a sua disposizione sul Sito ogni qualvolta intenda utilizzarlo. Cristian Lay Italia si riserva, inoltre, il diritto di modificare in qualsiasi momento ed a propria discrezione l’interfaccia grafica del Sito, i contenuti digitali e multimediali presenti sul Sito e la loro organizzazione, nonché ogni altro aspetto che caratterizza la funzionalità e la gestione del Sito, fornendo all’Utente, ove occorrenti, le conseguenti istruzioni d’uso.

17.2 L’Utente e/o l’Acquirente saranno soggetti alle Condizioni Generali, l’Informativa Privacy e le Condizioni Particolari in vigore al momento dell’Ordine, salvo che le modifiche da apportare siano conseguenti a norme di legge o derivino da richieste di un’autorità governativa; in tali casi, Cristian Lay

Italia si riserva di rendere applicabili le Condizioni Generali, l’Informativa Privacy e le Condizioni Particolari come modificate anche agli Ordini già accettati.

17.3 Cristian Lay Italia, in aggiunta a quanto previsto dall’art. 5, comma 5.5, si riserva il diritto potestativo e discrezionale di rifiutare l’Ordine o, nel caso in l’Ordine sia già stato accettato, di recedere totalmente o parzialmente dal Contratto, fatto salvo l’obbligo di procedere al rimborso del prezzo e delle spese di spedizione del prodotto eventualmente pagati dall’Acquirente. Al ricorrere di tale caso, l’importo pagato verrà restituito da Cristian Lay Italia con la massima celerità possibile utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato per la transazione iniziale, ove essa sia avvenuta mediante carta di credito o paypal. Nel caso in cui l’Acquirente abbia provveduto al pagamento dei Prodotti in contrassegno, il rimborso potrà avvenire a mezzo bonifico bancario o, se desiderato dall’Acquirente, mediante l’attribuzione di un corrispondente credito per effettuare ulteriori acquisti sul Sito.

17.4 Cristian Lay Italia declina ogni responsabilità nei confronti dell’Acquirente o dei di terzi per la rimozione di qualsiasi Prodotto dal Sito, per l’eliminazione o la modifica di qualsiasi materiale o contenuto del Sito, o per la mancata accettazione, presa in carico o elaborazione dell’Ordine.

 

ART. 18 TUTELA DELLA RISERVATEZZA E DEL TRATTAMENTO DEI DATI DELL'ACQUIRENTE 

18.1 Cristian Lay Italia è titolare del trattamento dei dati degli Utenti e Acquirenti. Nella Informativa Privacy disponibile sul Sito l’Utente o l’Acquirente troverà ogni informazione utile relativa alle modalità di trattamento dei suoi dati personali poste in essere da Cristian Lay Italia.

18.2 Cristian Lay Italia si impegna a tutelare la riservatezza dei dati personali e la conformità degli Utenti e Acquirenti e la conformità del relativo trattamento alle previsioni della vigente normativa ed a quanto riportato nell’Informativa Privacy rinvenibile sul Sito.

18.3 Resta sin d’ora inteso che i dati degli Utenti ed Acquirenti potranno essere materialmente trattati anche da responsabili o incaricati interni o esterni a Cristian Lay Italia, che operano nel suo esclusivo interesse, come meglio indicato nella Informativa Privacy.

 

 

ART. 19 VARIE 

19.1 Al ricorrere di cause di forza maggiore indipendenti dalla volontà di Cristian Lay Italia, non potrà a quest’ultima essere imputata alcuna responsabilità per disservizi o ritardi nell’esecuzione del Contratto che resterà sospesa per tutta la durata degli eventi di forza maggiore.

19.2 Cristian Lay Italia ha facoltà di incaricare terzi soggetti dello svolgimento di tutte o parte delle attività rimessegli con il Contratto, nonché di cedere a terzi il Contratto o i crediti dallo stesso derivanti.

19.3 Qualora un articolo delle Condizioni Generali, o parte di esso, ovvero una qualsiasi delle disposizioni del Contratto dovesse essere giudicata invalida, illecita o inapplicabile dall’Autorità competente, tale articolo, clausola o disposizione si considererà come non apposta mentre gli altri articoli, clausole e disposizioni facenti parte delle Condizioni Generali o del Contratto resteranno valide ed applicabili.


Condizioni generali disciplinanti l’incarico di vendita diretta dei beni a domicilio senza vincolo di subordinazione per conto di Cristian Lay Italia

S.r.l.

 

ART. 1 PREMESSA E DEFINIZIONI

 

1.1 Le presenti condizioni generali disciplinano l’incarico di vendita diretta a domicilio dei prodotti offerti da Cristian Lay Italia S.r.l. tra l’incaricato e la medesima Cristian Lay Italia S.r.l.

1.2 Ai fini delle condizioni generali valgono le seguenti definizioni:

        “Condizioni Generali”: le presenti condizioni pubblicate online e prelevabili dal Sito, le quali racchiudono l’insieme delle disposizioni generali uniformi disciplinanti l’incarico di vendita diretta dei Prodotti a domicilio per conto di Cristian Lay Italia S.r.l.;  

        “Consumatore”: l’Utente persona fisica o giuridica o l’Acquirente persona fisica o giuridica che agisce per scopi non riferibili alla propria attività imprenditoriale, commerciale o professionale ai sensi dell’art. 3 D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (recante il “Codice del Consumo”) e dell’art. 2 del D. Lgs. 9 aprile 2003,

n. 70 (recante “Attuazione della direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell'informazione, in particolare il commercio elettronico, nel mercato interno”) e loro successive modifiche e/o integrazioni; “Cristian Lay Italia”: la società individuata all’art. 2 che vende il Prodotto e che, a tal fine, svolge anche attraverso il Sito ogni attività promozionale, commerciale, giuridica o materiale propedeutica, strumentale o, comunque, connessa alla vendita;

        "Incaricato", colui che, senza vincolo di subordinazione e senza stipulazione di un contratto di agenzia, promuove, direttamente o indirettamente, la raccolta di ordinativi di acquisto presso privati Consumatori per conto di Cristian Lay Italia S.r.l.;

        Incarico”: l’incarico di vendita diretta a domicilio dei prodotti di Cristian Lay Italia il quale si perfeziona a distanza, tra Cristian Lay Italia e l’Incaricato secondo la modalità prevista dall’art. 3;

        Informativa Privacy”: l’informativa predisposta e pubblicata sul Sito da Cristian Lay Italia, messa a disposizione degli Utenti del Sito e dell’Acquirente prima della conclusione dell’Incarico, in conformità all’art. 13 del Regolamento europeo sulla privacy e sulla protezione dei dati personali n. 2016/679/UE

(c.d. “GDPR”) e ss. mm. ii.;

        “Ordinativo di acquisto”: la proposta contrattuale di acquisto ad opera del Consumatore; 

        “Prodotto”: il bene promosso e venduto da Cristian Lay Italia attraverso il Sito, di cui la stessa è titolare e/o detiene a norma di legge i diritti di sfruttamento economico;

        “Sito”: il sito di e-commerce di cui Cristian Lay Italia ha la disponibilità, al quale si accede tramite il dominio www.cristianlay.com, comprensivo di tutte le pagine web di cui esso si compone e dei suoi sottodomini, attraverso cui Cristian Lay Italia illustra e/o promuove e/o vende il Prodotto; 

        “Vendita diretta a domicilio”: la forma speciale di vendita al dettaglio e di offerta di beni e servizi, di cui alla Legge 17 agosto 2005, n. 173, effettuate tramite la raccolta di ordinativi di acquisto presso il domicilio del consumatore finale o nei locali nei quali il consumatore si trova, anche temporaneamente, per motivi personali, di lavoro, di studio, di intrattenimento o di svago.

1.3  I termini sopra riportati sono impiegati e mantengono il significato agli stessi rispettivamente attribuito sia al singolare che al plurale.

1.4  Le Condizioni Generali costituiscono parte integrante e sostanziale dell’Incarico concluso tra Cristian Lay Italia e l’Incaricato alla vendita diretta, unitamente, all’Informativa Privacy. 

1.5  Qualora le previsioni contenute nelle Condizioni Generali contrastino con quelle contenute in altri documenti che compongono l’Incarico o cui, in qualsiasi modo, l’Incarico rinvia, prevalgono le prime, salvo ove diversamente ed espressamente previsto.

 

ART. 2 ESTREMI IDENTIFICATIVI E RECAPITI DI CRISTIAN LAY ITALIA 

2.1 Cristian Lay Italia S.r.l. è una società a responsabilità limitata di diritto italiano con sede legale in Italia, 00191 Roma, Via Francesco Ferrara, n. 36, codice fiscale, partiva iva ed iscrizione al registro delle imprese di Roma n. 05103901004, R.E.A. n. RM - 842602, capitale sociale € 45.000,00 i.v., soggetta all’attività di direzione e coordinamento di Cristian Lay S.A., indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) cristianlayitalia@cgn.legalmail.it.  

 

ART. 3 CONFERIMENTO DELL’INCARICO 

3.1 Le persone fisiche che intendano candidarsi a divenire Incaricato devono possedere la maggiore età (i.e. 18 anni compiuti) e la capacità di agire ai sensi della normativa vigente in Italia, nonché possedere tutti i requisiti e non incorrere in alcuna causa di incompatibilità previsti dalla vigente normativa.

3.2 Chiunque intenda divenire Incaricato di Cristian Lay Italia ai sensi della L. 173 del 17.08.2005 e del D. Lgs 114 del 31/03/1998 deve eseguire le seguenti azioni:

1.     accedere al Sito e, in particolare, alla relativa pagina web dedicata agli Incaricati;

2.     compilare in ogni sua parte il form online reperibile all’interno della pagina web inserendo tutti i dati obbligatori;

3.     prendere visione dell’Informativa privacy, prestando - ove richiesto e desiderato – il consenso al trattamento dei propri dati personali;

4.     accettare espressamente le presenti Condizioni Generali e le eventuali ulteriori condizioni di candidatura ivi consultabili predisposte da Cristian Lay Italia, mediante apposizione di uno o più appositi segni di spunta.

3.3  L’Incarico si considera concluso con il corretto ed integrale espletamento della procedura telematica di cui al punto 3.2 ed a decorrere dalla data di accettazione di cui al precedente punto 4 

3.4  L’efficacia del presente Incarico è risolutivamente condizionata, ai sensi degli artt. 1353 ss. c.c., al ricevimento da parte di Cristian Lay Italia dell’eventuale comunicazione della Questura/Prefettura o altro Organo competente in Italia attestante l’incompatibilità dell’Incaricato all’assunzione dell’Incarico e/o allo svolgimento delle attività in esso previste. In tale ipotesi, la risoluzione opererà automaticamente a decorrere dal giorno in cui Cristian Lay Italia riceverà la predetta comunicazione, di cui Cristian Lay Italia né darà notizia all’Incaricato mediante email.

3.5  Dopo la conclusione dell’Incarico Cristian Lay avrà cura di trasmettere all’Incaricato il proprio tesserino di riconoscimento, che l’Incaricato dovrà custodire con la massima cura e diligenza, e portare con se durante lo svolgimento della sua attività osservando scrupolosamente le obbligazioni previste dall’art. 6.

 

ART. 4 DURATA DEL INCARICO E MODALITA’ DI RECESSO

4.1 L’Incarico è a tempo indeterminato e decorre dalla data di relativa conclusione ai sensi del precedente art. 3, comma 3.2.

4.2 Ciascuna parte può liberamente recedere dallo stesso per iscritto tramite invio all’altra parte di una lettera raccomandata con avviso di ricevimento o altro mezzo equipollente; tale recesso può avvenire in qualsiasi momento, senza obbligo di preavviso, senza motivazione e senza diritto per le parti di ricevere indennità, compensi o penalità di alcun genere.

4.3 In caso l’Incaricato si avvalga della facoltà di recesso, lo stesso sarà tenuto a restituire a sua cura e spese i beni e i materiali da dimostrazione eventualmente acquistati da Cristian Lay Italia srl, la quale ultima, in tempi brevi sarà tenuta a rimborsargli le somme da questi eventualmente sostenute in esecuzione dell’Incarico sino alla data del recesso. Resta inteso che Cristian Lay Italia procederà al rimborso delle somme eventualmente dovute subordinatamente alla verifica dell’integrità dei beni e dei materiali restituiti dall’Incaricato.

4.4 L’Incaricato può altresì recedere liberamente dall’incarico anche per fatti concludenti con relativa presa d'atto di Cristian Lay Italia.

4.5 L’Incaricato, per mantenere la sua funzione e generare commissioni, dovrà attenersi ai piani commerciali di volta in volta in vigore 

 

ART. 5 AUTONOMIA DELL’INCARICO DI VENDITA PORTA A PORTA 

5.1 L’Incarico è svolto senza alcun vincolo di subordinazione e senza alcuna obbligazione derivante da rapporti di agenzia.

5.2 L’Incaricato deve organizzarsi a sue spese e suo rischio in modo da curare l’espletamento dell’Incarico.

5.3 È esclusa qualsiasi ingerenza della Cristian Lay Italia nell’organizzazione dei tempi e dei luoghi di svolgimento dell’Incarico.

5.4 L’incaricato alla vendita diretta a domicilio, pur svolgendo principalmente l’attività di venditore a domicilio, può nominare, supportare, motivare, coordinare un gruppo di venditori reclutandoli, formandoli e gestendoli personalmente, al fine di portare ad un incremento della rete e delle vendite dei prodotti di Cristian Lay Italia. 

ART. 6 OBBLIGHI DELL’INCARICATO

6.1 All’Incaricato è fatto espressamente divieto di operare prima di aver ricevuto il tesserino di riconoscimento che deve essere esposto visibilmente durante l’attività. Nel caso in cui l’Incarico venga rinunciato o revocato, il tesserino di riconoscimento deve contestualmente considerarsi ritirato e l’Incaricato è tenuto a restituirlo entro dieci giorni dalla cessazione dell’Incarico. In caso di smarrimento del tesserino, l’incaricato deve fare denuncia alle autorità competenti ed inviare la denuncia a Cristian Lay Italia.

6.2 L'Incaricato deve attenersi alle modalità e alle condizioni generali di vendita stabilite da Cristian Lay Italia e deve fare uso esclusivamente dei moduli e/o degli strumenti promozionali che Cristian Lay Italia gli fornirà, con obbligo di rispettare le clausole e le condizioni ivi indicate con assoluto rispetto, tra l’altro, dei prezzi previsti.

6.3 La raccolta di Ordinativi di Acquisto deve essere promossa esclusivamente nei riguardi dei Consumatori, presso il loro domicilio o nei locali nei quali il Consumatore si trova, anche temporaneamente, per motivi personali, di lavoro, di studio, di intrattenimento o di svago. In via sussidiaria e temporanea connessa con l’emergenza epidemiologica COVID-19 in atto, è consentita la raccolta di Ordinativi di Acquisto del Consumatore attraverso o per il tramite del sito di e-commerce nella disponibilità di Cristian Lay Italia al quale si accede tramite il dominio www.cristianlay.com. È fatto divieto all’Incaricato di assumere ordini da dettaglianti, grossisti o comunque da chi eserciti attività di rivenditore o in mercati o fiere che operino nell’esercizio della loro attività.

6.4. Cristian Lay Italia si riserva di organizzare la propria rete di distribuzione in tutto il territorio nazionale, anche nei luoghi fisici o virtuali dove opererà autonomamente l’Incaricato, nel modo che essa riterrà più opportuno anche mediante vendita diretta avvalendosi di collaboratori o incaricati indipendenti. È preclusa ogni esclusiva di zona commerciale.

ART. 7 COMPENSO DELL’INCARICATO

7.1 Il compenso è costituito dalle provvigioni sugli affari segnalati dall’Incaricato (provvigioni dirette) e sugli affari promossi dai venditori reclutati dall’Incaricato (provvigioni indirette) che, accettati da Cristian Lay Italia, sono andati a buon fine.

7.2 La misura delle provvigioni e la relativa modalità di corresponsione sarà stabilita da Cristian Lay Italia e comunicata per iscritto agli Incaricati con la periodicità decisa da Cristian Lay Italia.

7.3 Cristian Lay Italia si riserva il diritto potestativo di variare le provvigioni e/o la relativa modalità di corresponsione in pendenza di Incarico, dandone comunicazione anche via email con congruo anticipo all’Incaricato.

7.4 L’Incaricato, qualora non intenda accettare le condizioni comunicate ai sensi del comma 7.3, potrà esercitare il suo diritto di recesso comunicandolo per iscritto a Cristian Lay Italia a norma dell’art. 4. In mancanza, resta inteso che la variazione della misura delle provvigioni e delle relative modalità di corresponsione tempo per tempo comunicata da Cristian Lay Italia si intenderà accettata dall’Incaricato.

ART. 8 USO IMMAGINE INCARICATO 

8.1 Con la conclusione dell’Incarico, l’Incaricato concede a Cristian Lay, anche ai sensi dell’art. 96 L.

633/1941, per tutta la durata dell’Incarico e successivamente alla cessazione per qualsiasi ragione dello stesso, l’utilizzo gratuito non esclusivo della propria immagine, autorizzandola - tra l’altro - a far uso della stessa sia in proprio che avvalendosi dei terzi della cui opera si serve in relazione all’espletamento delle attività ad essa rimesse con l’Incarico o ad esso collegate. 

8.2 Dopo la cessazione dell’Incarico, tale autorizzazione può essere revocata per iscritto in ogni tempo dall’Incaricato mediante invio a Cristian Lay di una raccomandata con avviso di ricevimento o altro mezzo equipollente.

 

ART. 9 LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

 

9.1 L’Incarico è assoggettato alla legge italiana. Qualsiasi eventuale controversia tra Cristian Lay Italia e l’Incaricato alle vendite è devoluto alla giurisdizione italiana.

9.2 Nel caso di insorgenza di una controversia tra l’Incaricato e Cristian Lay Italia in ordine alla validità, efficacia, interpretazione e/o esecuzione dell’Incarico sarà competente in via esclusiva il Tribunale di Roma, qualunque altro Foro e giurisdizione esclusi.

9.3 Per quanto non espressamente previsto nell’Incarico si rinvia alle disposizioni della L. 17 agosto 2005,

n. 173 (recante la “Disciplina della vendita diretta a domicilio e tutela del consumatore dalla forme di vendita piramidali”).

 

ART. 10 TRATTAMENTO FISCALE E PREVIDENZIALE

10.1 L’Incaricato si impegna sin d’ora, al superamento dell’importo di € 6.410,00 di provvigioni annuali da chiunque corrispostegli, ad effettuare a norma di legge l’iscrizione al relativo ufficio I.V.A. con codice 461902 ed iscriversi alla gestione separata I.N.P.S. di cui alla Legge 335/98 e a fornirne immediata comunicazione a Cristian Lay Italia.

10.2 Cristian Lay Italia avrà cura di provvedere a norma di legge ai versamenti previsti a suo carico dalla normativa tempo per tempo vigente quale sostituto d’imposta ai fini IRPEF e, qualora sostituto di contributi ai fini I.N.P.S., in relazione alle somme che dovrà corrispondere all’Incaricato a titolo di provvigioni.

10.3 Al fine di ricevere il pagamento del compenso di cui all’art. 7, l’Incaricato dovrà emettere a norma di legge ed inviare tempestivamente a Cristian Lay Italia le fatture o ricevute relative all’attività svolta nel periodo di riferimento.


METODO DI PAGAMENTO ACCETTATI DA CRISTIAN LAY ITALIA

Le presenti condizioni particolari sono predisposte ai sensi dell’art. 1, comma 1.1, delle condizioni generali di contratto reperibili sul sito www.cristianlay.com/it ed illustrano, ad integrazione di queste, i metodi utilizzabili dall’Acquirente per il pagamento del prezzo dei Prodotti.

L’Acquirente, per il pagamento del prezzo del Prodotto, ha facoltà di scegliere fra uno dei seguenti strumenti di pagamento accettati da Cristian Lay Italia. § Carta di credito o di debito Carta di credito:

-    Visa; - MasterCard; - Euro 6000.

Carta di debito:

-    Visa; - Maestro.

Dopo aver dato conferma dell’Ordine, l’Acquirente, ai fini del pagamento, verrà reindirizzato automaticamente in una pagina sicura del sito web dell’intermediario abilitato alla prestazione dei servizi di pagamento, che gestirà la transazione in autonomia tramite i suelencati circuiti e secondo le relative condizioni di utilizzo.

Al termine dell'operazione, verrai reindirizzato sul Sito di Cristian Lay Italia e riceverai la conferma che il tuo ordine è andato a buon fine.

Il processo di verifica non è necessario per gli acquisti con buono regalo (vedi sotto).

 

§  PayPal

Dopo aver dato conferma dell’Ordine, l’Acquirente, ai fini del pagamento, verrà reindirizzato automaticamente in una pagina sicura del sito web di PayPal che gestirà la transazione in autonomia tramite l’account PayPal dell’Acquirente e secondo le relative condizioni di utilizzo.

 

§  Contrassegno

Cristian Lay Italia accetta che il pagamento del prezzo possa essere effettuato dall’Acquirente all’atto della consegna del Prodotto direttamente nelle mani del corriere dalla stessa incaricato. In caso l’Acquirente scelga tale modalità, il pagamento potrà essere effettuato esclusivamente in contanti. La gestione di questo tipo di pagamento comporta un piccolo sovrapprezzo di € 1,00, in aggiunta alle spese di spedizione, indicato nella pagina web di riepilogo dell’Ordine.

 

§  Buono regalo

L’Acquirente può utilizzare, in tutto o in parte, per il pagamento del prezzo dell’Ordine un buono regalo che incorpora un credito verso Cristian Lay Italia.

In tal caso, il pagamento avviene per compensazione totale o parziale del credito di Cristian Lay Italia verso l’Acquirente con il credito dell’Acquirente verso Cristian Lay Italia. In caso di compensazione parziale, ossia quando il prezzo del Prodotto è superiore al valore del buono regalo, l’Acquirente sarà tenuto a pagare la differenza (conguaglio) utilizzando un metodo di pagamento tra quelli accettati da Cristian Lay Italia.

Per utilizzare il buono regalo, l’Acquirente dovrà inserire il codice o il numero identificativo del buono regalo nell’apposito campo del carrello virtuale che apparirà durante la procedura ecommerce. In alternativa, ove consentito dalla procedura e-commerce, l’Acquirente potrà selezionare l’apposito campo del carrello virtuale relativo ai buoni regalo tramite il quale il sistema caricherà automaticamente l’importo del buono posseduto dall’Acquirente.  

Le spese di spedizione non possono essere pagate tramite il credito contenuto nel buono regalo e devono sempre essere corrisposte a parte dall’Acquirente.

Il buono regalo non può essere utilizzato per acquistare sul Sito altri buoni regalo; inoltre, il buono regalo non può essere rivenduto, rimborsato o convertito in denaro.

Il buono regalo ha, di regola, validità per la durata su di esso indicata a partire dalla data di emissione. Scaduto tale termine si considererà azzerato e non sarà più utilizzabile.

 

COSTI DI SPEDIZIONE DEI PRODOTTI

Le presenti condizioni particolari sono predisposte ai sensi dell’art. 1, comma 1.1, delle condizioni generali di contratto www.cristianlay.com/itt ed illustrano, ad integrazione di queste, i costi di spedizione dei Prodotti a carico dell’Acquirente.

 

I costi di spedizione dell’Ordine non sono compresi nel prezzo di acquisto del Prodotto, ma sono sempre quantificati ed indicati a parte durante la procedura e-commerce prima che sia possibile per l’Acquirente inoltrare l’Ordine, nonché contenuti nella pagina web di riepilogo dell’Ordine e nella email inviata all’Acquirente a seguito della conclusione del Contratto.

I costi di spedizione variano a seconda della destinazione e dell’importo dell’Ordine.

L'ammontare dei costi di spedizione viene sempre calcolato prima della finalizzazione dell'Ordine sulla base delle dimensioni dell’imballaggio, fatte salve le soglie minime sotto riportate. Nella tabella sottostante si riporta il costo minimo per le spedizioni da effettuarsi in Italia:

 

Regioni di Italia

 

 

Prezzo lordo dell’Ordine (iva inclusa)

 

Costo minimo

(iva inclusa)

 

Tutte le regioni esclusa Sicilia e

Sardegna

 

 

Ordine inferiore o uguale a € 35,99

 

 

€ 5,95 

Ordine uguale o superiore a € 36,00

 

€ 2,95

Sicilia e Sardegna

 

 

 

Ordine inferiore o uguale a € 35,99

 

€ 8,95

Ordine uguale o superiore a € 36,00

 

€ 4,95

 

I costi di spedizione restano invariati ove l’Acquirente scelga, all’atto dell’acquisto, che l’Ordine venga consegnato presso un punto di ritiro selezionato tra quelli disponibili e verificabili all’interno della pagina web relativa all’Ordine.

 

COSTO DI RESTITUZIONE DEL PRODOTTO IN CASO DI RECESSO O SOSTITUZIONE

Le presenti condizioni particolari sono predisposte ai sensi dell’art. 1, comma 1.1, delle condizioni generali di contratto www.cristianlay.com/it ed illustrano, ad integrazione di queste, il costo di restituzione dei Prodotti a carico dell’Acquirente nel caso eserciti il diritto di recesso o di sostituzione ai sensi dell’art. 13, commi 13.5 e 13.9, delle Condizioni Generali.

 

§ Condizioni di recesso e sostituzione 

Motivo della restituzione del Prodotto

Costo di restituzione del Prodotto

(iva inclusa)

 

Recesso (art. 13, comma 13.5 delle Condizioni Generali) Tutte le Regioni esclusa Sicilia e Sardegna

 

 

€ 7,90

 

Sostituzione (art. 13, comma 13.9 delle Condizioni – servizio “cambia taglia”, solo per capi di abbigliamento)

 

 

€ 7,90

 

Il costo di restituzione del Prodotto, da pagarsi a Cristian Lay Italia a seguito dell’esercizio del diritto di recesso ai sensi dell’art. 13, commi 13.5, delle Condizioni Generali, sarà dedotto dal prezzo che Cristian Lay Italia aveva ricevuto per il Prodotto da restituire e dovrà rimborsare all’Acquirente. Nel caso in cui l’Acquirente avesse pagato per il Prodotto da restituire un prezzo inferiore al costo di restituzione, l’Acquirente dovrà pagare a Cristian Lay Italia la differenza mediante uno dei metodi di pagamento accettati da Cristian Lay Italia www.cristianlay.com/it

Il costo di restituzione del Prodotto, dovuto a Cristian Lay Italia a seguito dell’esercizio del diritto di sostituzione (c.d. servizio “cambio taglia”) ai sensi dell’art. 13, commi 13.9, delle Condizioni Generali, dovrà essere pagato dall’Acquirente contestualmente alla richiesta di sostituzione utilizzando uno dei metodi di Pagamenti accettati da Cristian Lay Italia www.cristianlay.com/it

Se la taglia del capo di abbigliamento richiesta in sostituzione non fosse disponibile, Cristian Lay Italia, dopo aver contattato l’Acquirente, provvederà a rimborsare a quest’ultimo il prezzo pagato appena ricevuta la merce da sostituire; in tal caso, la richiesta di sostituzione si convertirà in recesso ai sensi dell’art. 13, commi 13.5, delle Condizioni Generali e troverà applicazione la relativa disciplina. 

È comunque fatta salva la possibilità per l’Acquirente di annullare la richiesta di sostituzione dopo essere stato informato dal Servizio Clienti dell’indisponibilità della taglia richiesta in sostituzione.

 

§ Confezionamento del Prodotto da restituire 

Il Prodotto da restituire dovrà essere, a cura dell’Acquirente, conservato all’interno della confezione e dell’imballaggio originale, nonché mantenuto in condizioni “pari al nuovo”.

Se non si dispone più dell’imballaggio e/o della confezione originale, il pacco da restituire potrà essere preparato utilizzando un altro imballaggio e/o un’altra confezione, purché si assicuri che siano di grandezza e consistenza appropriata. 

La confezione e l’imballaggio dovranno essere sigillate a cura dell’Acquirente. Sull’imballaggio esterno dovrà inoltre essere apposto (stampato o trascritto a penna) il codice di ritiro comunicato via email dal Servizio Clienti, comprensivo dell’indirizzo completo del mittente (Acquirente) e del destinatario (Cristian Lay Italia). 

Una volta ricevuta via email la comunicazione del Servizio Clienti a conferma dell’attivazione della procedura di reso, l’Acquirente dovrà mettere a disposizione il Prodotto correttamente confezionato ed imballato presso il proprio domicilio o presso il punto di ritiro prescelto, in modo che lo stesso possa essere prelevato dal vettore incaricato da Cristian Lay Italia nel giorno e nelle fasce orarie indicate nella predetta comunicazione. 

 

Condizioni per la partecipazione all’iniziativa promozionale denominata “Condividi e Guadagna” di Cristian Lay Italia

 

1. Partecipanti e meccanica promozionale di Condividi e Guadagna 

 

Le presenti condizioni particolari sono predisposte ai sensi dell’art. 1, comma 1.1, delle condizioni generali di contratto e disciplinano, ad integrazione di queste, la partecipazione all’iniziativa denominata “Condividi e Guadagna” promossa da Cristian Lay Italia S.r.l. (di seguito, “Iniziativa”).

 

Il soggetto maggiorenne, residente o domiciliato in Italia, che intenda partecipare all’iniziativa (di seguito, “Partecipante”) deve registrarsi all’area riservata del sito www.cristianlay.com ed acquistare online un prodotto offerto da Cristian Lay Italia S.r.l..

 

Ad acquisto effettuato, il sistema genererà automaticamente un link di collegamento al sito www.cristianlay.com. Il Partecipante potrà condividere tale link con i propri amici al fine di invitarli a registrarsi ed a fare autonomamente acquisti sul medesimo sito.

 

Se l’amico che riceverà il link a sua volta si registrerà sul sito www.cristianlay.com ed effettuerà, entro 30 (trenta) giorni dalla data di generazione del link, un acquisto del valore minimo di € 35,00 (euro trentacinque/00), spese di spedizione escluse, il Partecipante otterrà un buono sconto del valore di € 5,00 (euro cinque/00) da utilizzare su un eventuale successivo acquisto online di un qualunque prodotto sul sito www.cristianlay.com. 

 

Il riconoscimento al Partecipante del buono sconto è automatico al ricorrere dei requisiti previsti. Il buono sconto sarà inviato tramite email al Partecipante all’indirizzo indicato in sede di registrazione al sito www.cristianlay.com; l’email conterrà le istruzioni per l’attivazione del buono sconto. 

 

Il buono sconto ottenuto nell’ambito dell’Iniziativa non è cumulabile con eventuali altri trattamenti di scontistica o promozionali applicati da Cristian Lay Italia S.r.l. nel medesimo periodo di svolgimento dell’Iniziativa. 

 

Ciascun buono sconto avrà una scadenza di (6) mesi dalla data di attivazione. 

 

Il Partecipante dovrà utilizzare il buono sconto ricevuto in conformità alle presenti condizioni di partecipazione all’Iniziativa ed alle ulteriori istruzioni ricevute da Cristian Lay Italia S.r.l. o pubblicate sul sito www.cristianlay.com.

 

La partecipazione all’Iniziativa è gratuita ed implica l’accettazione integrale delle presenti condizioni di partecipazione. 

Le spese per il collegamento al sito web www.cristianlay.com e per l’effettuazione degli acquisiti online sono a carico del Partecipante all’Iniziativa.

 

 

2. Durata

 

L’Iniziativa “Condividi e Guadagna” durerà dall’accettazione delle presenti condizioni fino la risoluzione del presente accordo e potrà essere prorogata o rinnovata unilateralmente  da Cristian Lay Italia S.r.l.

 

Le attività idonee a determinare l’accesso ai benefici previsti dall’Iniziativa dovranno essere compiute entro l’arco di tempo indicato; in caso contrario, alcun beneficio potrà essere riconosciuto da Cristian Lay Italia S.r.l.

 

3. Ambito territoriale

 

L’ambito territoriale dell’Iniziativa è il territorio italiano.

 

 

4. Trattamento dei dati personali

La partecipazione al Iniziativa comporta il trattamento da parte di Cristian Lay Italia S.r.l. dei dati personali del Partecipante per finalità connesse alla gestione ed attuazione dell’operazione a premio, nel rispetto del Regolamento UE n. 2016/679 (c.d. “GDPR”).

L’informativa relativa al trattamento dei dati personali conferiti da ciascun Partecipante all’ Iniziativa è reperibile al seguente link www.cristianlay.com/it ed è da intendersi allegata al presente regolamento per formarne parte integrante e sostanziale.

 

5. Reperibilità delle condizioni di partecipazione e modifiche 

Le presenti condizioni di partecipazione all’Iniziativa sono disponibili per tutta la durata della stessa sul sito web www.cristianlay.com.  

Cristian Lay Italia S.r.l. ha facoltà di apportare modifiche o integrazioni alle presenti condizioni di partecipazione all’Iniziativa, che saranno comunicate agli interessati mediante pubblicazione sul sito web www.cristianlay.com, data in cui entreranno in vigore; tali modifiche o integrazioni non potranno ledere i diritti acquisiti dai Partecipanti all’Iniziativa prima della loro entrata in vigore. 

 

6. Esclusione dalla partecipazione all’Iniziativa

Cristian Lay Italia S.r.l. si riserva la facoltà di escludere dall’Iniziativa il Partecipante che nel periodo di durata della stessa: (i) abbia violato una delle disposizioni delle presenti condizioni di partecipazione all’Iniziativa; (ii) abbia assunto una condotta non conforme alle norme di legge e, più in generale, a qualsiasi altra norma o previsione applicabile; (iii) abbia fornito a Cristian Lay Italia S.r.l. informazioni false/non veritiere.

 

7. Miscellanea

Tutti i diritti e gli obblighi derivanti dal presente regolamento sono disciplinati dal diritto italiano. 

Ogni controversia in ordine alla presente Iniziativa sarà devoluta al foro competente per legge.

Cristian Lay Italia S.r.l. non sarà in alcun caso responsabile in caso di irreperibilità del Partecipante o di mancato recapito di un omaggio dovuta all’indicazione da parte del Partecipante di indirizzi e/o dati personali errati, non veritieri o non aggiornati.

Cristian Lay Italia S.r.l. potrà revocare per giusta causa l’Iniziativa ai sensi dell’art. 1990 c.c., dandone comunicazione agli interessati mediante pubblicazione sul sito web www.cristianlay.com.

Cristian Lay Italia S.r.l. pubblicizzerà l’Iniziativa sul proprio sito web www.cristianlay.com, tramite i canali commerciali ed i social network riconducibili alla medesima società ovvero tramite i siti web, i canali o i social network in uso ai propri eventuali partner commerciali.

Ciascun Partecipante alla presente Iniziativa esonera Cristian Lay Italia da ogni responsabilità derivante da eventuali disagi o problematiche nascenti da un uso improprio o non conforme dei prodotti eventualmente ricevuti in regalo in forza dell’Iniziativa. 

 

Condizioni per la partecipazione all’iniziativa promozionale denominata “Loyalty Program” di Cristian Lay Italia

 

1. Partecipanti e meccanica promozionale del Loyalty Program 

 

Le presenti condizioni particolari sono predisposte ai sensi dell’art. 1, comma 1.1, delle condizioni generali di contratto, www.cristianlay.com e disciplinano, ad integrazione di queste, la partecipazione all’iniziativa promozionale denominata “Loyalty Program” di Cristian Lay Italia S.r.l. (di seguito “Iniziativa”).

 

L’Iniziativa è organizzata e gestito da Cristian Lay Italia S.r.l., società a responsabilità limitata di diritto italiano con sede legale in Italia, 00138 Roma, Via della Bufalotta n. 374, codice fiscale, partiva iva ed iscrizione al registro delle imprese di Roma n. 05103901004, R.E.A. n. RM - 842602, capitale sociale € 45.000,00 i.v., soggetta all’attività di direzione e coordinamento di Cristian Lay S.A., indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) cristianlayitalia@cgn.legalmail.it.

 

L’Iniziativa  si rivolge al soggetto maggiorenne residente o domiciliato nel territorio italiano che entro 30 (trenta) giorni dalla data di registrazione al sito www.cristianlay.com abbia compiuto un primo acquisto online di uno o più prodotti a propria scelta tra quelli offerti da  Cristian Lay Italia S.r.l.

pagando un prezzo totale lordo di almeno pari a € 35,00 (euro trentacinque/00), spese di spedizione escluse (di seguito “Partecipante”).

Il Partecipante riceverà su tale primo ordine uno sconto del 10% (diecipercento), che sarà applicato in automatico sul prezzo totale di listino del prodotto o prodotti acquistati. 

Entro trenta (30) giorni dall’effettuazione del citato primo acquisto sul sito www.cristianlay.com, Il Partecipante alI’Iniziativa avrà ulteriori trenta (30) giorni di tempo per effettuare sul medesimo sito  un secondo acquisto di prodotti di Cristian Lay Italia S.r.l. per un importo non inferiore a € 35,00, spese di spedizione escluse. Al ricorrere di tali condizioni, il Partecipante riceverà un regalo a scelta di Cristian Lay S.r.l. che verrà inserito nel pacco consegnato al Partecipante contestualmente ai prodotti acquistati sul sito. 

Tale promozione si ripeterà con identiche modalità e con l’invio di regali a sorpresa al Partecipante per i due successivi acquisti (i.e. terzo e quarto acquisto sul sito www.cristianlay.com), a condizione che tali acquisti siano effettuati dal Partecipante pagando un prezzo totale lordo di almeno pari a € 35,00 (euro trentacinque/00), spese di spedizione escluse.

Il riconoscimento dei suddetti regali è automatico al ricorrere dei requisiti previsti dalle presenti condizioni di partecipazione.

Resta inteso che, qualora il Partecipante receda dal contratto concluso ai sensi dell’art. 13 delle condizioni generali di contratto www.cristianlay.com oppure Cristian Lay Italia S.r.l. si avvalga delle facoltà di cui agli artt. 5.5 e 17.3 delle condizioni generali di contratto www.cristianlay.com , il Partecipante decadrà dai benefici previsti dall’Iniziativa, e dovrà restituire quanto eventualmente ricevuto in regalo unitamente ai prodotti in conformità all’art. 13 delle condizioni generali di contratto www.cristianlay.com .

In ogni caso, Cristian Lay Italia S.r.l. si riserva la facoltà di effettuare controlli sulla regolarità delle registrazioni e degli acquisti sul sito www.cristianlay.com, all’esito dei quali potrà revocare i regali attribuiti ove accerti l’assenza dei requisiti in capo al Partecipante beneficiario.

La partecipazione all’Iniziativa è gratuita ed implica l’accettazione integrale delle presenti condizioni di partecipazione. 

Gli omaggi elargiti da Cristian Lay Italia S.r.l. in dipendenza del Iniziativa non potranno in nessun caso essere convertiti in denaro o in altri sconti su richiesta del beneficiario. 

I benefici oggetto dell’Iniziativa non sono cumulabili con eventuali altri trattamenti di scontistica o promozionali svolti da Cristian Lay Italia S.r.l. nel medesimo periodo dell’Iniziativa con riferimento agli stessi prodotti: nel caso in cui tali trattamenti risultassero meno vantaggiosi per il Partecipante, Cristian Lay Italia S.r.l. riconoscerà comunque lo sconto del 10% sul primo acquisto previsto dall’Iniziativa; qualora, invece, fossero più vantaggiosi, Cristian Lay Italia S.r.l. riconoscerà al Partecipante tali trattamenti in sostituzione dello sconto del 10% previsto dall’Iniziativa per il primo acquisto. Il prezzo scontato sarà generato automaticamente dal sistema e sarà visibile online nella pagina di riepilogo finale dell’acquisto.

Le spese per il collegamento al sito web www.cristianlay.com e per l’effettuazione degli acquisti online sono a carico del Partecipante al Programma. Le spese di spedizione relative agli omaggi maturati nell’ambito delI’niziativa sono a carico di Cristian Lay Italia S.r.l. o, comunque, sono da intendersi ricomprese nelle spese di spedizione dovute dal Partecipante in relazione ai prodotti acquistati.

 

2. Durata

 

L’Iniziativa avrà durata dall’accettazione delle presenti condizioni fino la risoluzione del presente accordo e potrà essere prorogata o rinnovata unilateralmente da Cristian Lay Italia S.r.l.

 

 

Le attività idonee a determinare l’accesso ai benefici previsti dall’Iniziativa dovranno essere compiute entro l’arco di tempo indicato; in caso contrario, alcun beneficio potrà essere riconosciuto da Cristian Lay Italia S.r.l.

 

3. Ambito territoriale

 

L’ambito territoriale dell’Iniziativa è il territorio italiano.

 

4. Trattamento dei dati personali

La partecipazione al Iniziativa comporta il trattamento da parte di Cristian Lay Italia S.r.l. dei dati personali del Partecipante per finalità connesse alla gestione ed attuazione dell’operazione a premio, nel rispetto del Regolamento UE n. 2016/679 (c.d. “GDPR”).

L’informativa relativa al trattamento dei dati personali conferiti da ciascun Partecipante all’ Iniziativa è reperibile al seguente link  www.cristianlay.com ed è da intendersi allegata al presente regolamento per formarne parte integrante e sostanziale.

 

5. Reperibilità delle condizioni di partecipazione e modifiche 

Le presenti condizioni di partecipazione all’Iniziativa sono disponibili per tutta la durata della stessa sul sito web www.cristianlay.com.  

Cristian Lay Italia S.r.l. ha facoltà di apportare modifiche o integrazioni alle presenti condizioni di partecipazione all’Iniziativa, che saranno comunicate agli interessati mediante pubblicazione sul sito web www.cristianlay.com, data in cui entreranno in vigore; tali modifiche o integrazioni non potranno ledere i diritti acquisiti dai Partecipanti all’Iniziativa prima della loro entrata in vigore. 

 

6. Esclusione dalla partecipazione all’Iniziativa

Cristian Lay Italia S.r.l. si riserva la facoltà di escludere dall’Iniziativa il Partecipante che nel periodo di durata della stessa: (i) abbia violato una delle disposizioni delle presenti condizioni di partecipazione all’Iniziativa; (ii) abbia assunto una condotta non conforme alle norme di legge e, più in generale, a qualsiasi altra norma o previsione applicabile; (iii) abbia fornito a Cristian Lay Italia S.r.l. informazioni false/non veritiere.

 

7. Miscellanea

Tutti i diritti e gli obblighi derivanti dal presente regolamento sono disciplinati dal diritto italiano. 

Ogni controversia in ordine alla presente Iniziativa sarà devoluta al foro competente per legge.

Cristian Lay Italia S.r.l. non sarà in alcun caso responsabile in caso di irreperibilità del Partecipante o di mancato recapito di un omaggio dovuta all’indicazione da parte del Partecipante di indirizzi e/o dati personali errati, non veritieri o non aggiornati.

Cristian Lay Italia S.r.l. potrà revocare per giusta causa l’Iniziativa ai sensi dell’art. 1990 c.c., dandone comunicazione agli interessati mediante pubblicazione sul sito web www.cristianlay.com.

Cristian Lay Italia S.r.l. pubblicizzerà l’Iniziativa sul proprio sito web www.cristianlay.com, tramite i canali commerciali ed i social network riconducibili alla medesima società ovvero tramite i siti web, i canali o i social network in uso ai propri eventuali partner commerciali.

Ciascun Partecipante alla presente Iniziativa esonera Cristian Lay Italia da ogni responsabilità derivante da eventuali disagi o problematiche nascenti da un uso improprio o non conforme dei prodotti eventualmente ricevuti in regalo in forza dell’Iniziativa. 

 

Condizioni per la partecipazione all’iniziativa promozionale denominata “Vip Club Beauty Lovers” di Cristian Lay Italia

 

1. Partecipanti e meccanica promozionale di Vip Club Beauty Lovers 

 

Le presenti condizioni particolari sono predisposte ai sensi dell’art. 1, comma 1.1, delle condizioni generali di contrattoe disciplinano, ad integrazione di queste, la partecipazione all’iniziativa denominata “Vip Club Beauty Lovers” di Cristian Lay Italia S.r.l..

 

L’Iniziativa si rivolge al soggetto maggiorenne, residente o domiciliato nel territorio italiano, che si registri sul sito www.cristianlay.com e, entro 12 mesi dalla data di registrazione, effettui uno o più acquisti online di prodotti idonei al superamento della soglia minima di 400 punti, avendo così accesso ai benefici di seguito descritti (di seguito, “Partecipante”).

 

Cristian Lay Italia S.r.l. riconoscerà al Partecipante n. 1 (uno) punto per ciascun euro speso online per l’acquisto dei propri prodotti (spese di spedizione escluse).

 

Al tempestivo raggiungimento della soglia di 400 punti, il Partecipante sarà automaticamente inserito da Cristian Lay Italia S.r.l. nell’esclusivo “Vip Club Beauty Lovers”, che gli darà diritto di ricevere a titolo gratuito i seguenti vantaggi al ricorrere dei relativi presupposti:

o   ricezione di sconti applicabili sui prodotti di Cristian Lay Italia S.r.l., che il Partecipante potrà acquistare utilizzando il numero di punti di volta in volta richiesto. Si precisa che: (i) in occasione di ogni acquisto, i punti utilizzati verranno via via scalati dai punti posseduti dal

Partecipante nell’ambito del Programma; (ii) oltre all’utilizzo dei punti, il Partecipante sarà comunque tenuto a versare una quota di prezzo per l’acquisto del prodotto, come di volta in volta determinata da Cristian Lay Italia S.r.l.;

o   ricezione di inviti gratuiti ad eventi organizzati da Cristian Lay Italia S.r.l.;

o   ricezione di un regalo (prodotto omaggio) scelto da Cristian Lay Italia S.r.l. in occasione del compleanno o di altra festività che verrà inserito nel pacco consegnato al Partecipante contestualmente ai prodotti acquistati sul sito; 

o   assistenza preferenziale gratuita da parte del servizio clienti.

 

L’accumulo dei punti avverrà in automatico e potrà in ogni momento essere monitorata dal Partecipante all’interno della propria area riservata del sito www.cristianlay.com.

 

Trascorso il periodo di 12 mesi senza il raggiungimento della soglia di 400 punti, i punti accumulati diverranno inutilizzabili e verranno azzerati. Qualora invece sia stata raggiunta la soglia predetta, il cliente rimarrà membro del “Vip Club Beauty Lovers” e potrà usufruire dei relativi benefici entro e non oltre un periodo di 12 mesi dalla data di registrazione al sito www.cristianlay.com. 

Al termine di tale periodo, il Partecipante, al fine di mantenere operativo l’accesso all’esclusivo “Vip

Club Beauty Lovers”, sarà tenuto ad effettuare degli ulteriori acquisti sul sito www.cristianlay.com che diano diritto ad accumulare ulteriori 400 punti nei successivi 12 mesi, entro i quali potrà poi sfruttare i connessi benefici. 

 

In ogni caso, Cristian Lay Italia si riserva la facoltà di effettuare controlli di regolarità delle registrazioni e dei successivi acquisti sul sito web www.cristianlay.com.

La partecipazione al Iniziativa è gratuita ed implica l’accettazione integrale delle condizioni contenute nel presente regolamento. L’assegnazione dei punti avviene in automatico al ricorrere dei requisiti previsti dal presente regolamento.

Le spese per il collegamento al sito web www.cristianlay.com e per l’effettuazione degli acquisiti online sono a carico del Partecipante al Programma. 

 

 

2. Durata

 

L’Iniziativa “Vip Club Beauty Lovers” durerà dall’accettazione delle presenti condizioni fino la risoluzione del presente accordo e potrà essere prorogata o rinnovata unilateralmente da Cristian Lay Italia S.r.l.

 

 

Le attività idonee a determinare l’accesso ai benefici previsti dall’Iniziativa dovranno essere compiute entro l’arco di tempo indicato; in caso contrario, alcun beneficio potrà essere riconosciuto da Cristian Lay Italia S.r.l.

 

3. Ambito territoriale

 

L’ambito territoriale dell’Iniziativa è il territorio italiano.

 

 

4. Trattamento dei dati personali

La partecipazione al Iniziativa comporta il trattamento da parte di Cristian Lay Italia S.r.l. dei dati personali del Partecipante per finalità connesse alla gestione ed attuazione dell’Iniziativa, nel rispetto del Regolamento UE n. 2016/679 (c.d. “GDPR”).

L’informativa relativa al trattamento dei dati personali conferiti da ciascun Partecipante all’ Iniziativa è reperibile al seguente link www.cristianlay.com/it ed è da intendersi allegata al presente regolamento per formarne parte integrante e sostanziale.

 

5. Reperibilità delle condizioni di partecipazione e modifiche 

Le presenti condizioni di partecipazione all’Iniziativa sono disponibili per tutta la durata della stessa sul sito web www.cristianlay.com.  

Cristian Lay Italia S.r.l. ha facoltà di apportare modifiche o integrazioni alle presenti condizioni di partecipazione all’Iniziativa, che saranno comunicate agli interessati mediante pubblicazione sul sito web www.cristianlay.com, data in cui entreranno in vigore; tali modifiche o integrazioni non potranno ledere i diritti acquisiti dai Partecipanti all’Iniziativa prima della loro entrata in vigore. 

 

6. Esclusione dalla partecipazione all’Iniziativa

Cristian Lay Italia S.r.l. si riserva la facoltà di escludere dall’Iniziativa il Partecipante che nel periodo di durata della stessa: (i) abbia violato una delle disposizioni delle presenti condizioni di partecipazione all’Iniziativa; (ii) abbia assunto una condotta non conforme alle norme di legge e, più in generale, a qualsiasi altra norma o previsione applicabile; (iii) abbia fornito a Cristian Lay Italia S.r.l. informazioni false/non veritiere.

 

7. Miscellanea

Tutti i diritti e gli obblighi derivanti dal presente regolamento sono disciplinati dal diritto italiano. 

Ogni controversia in ordine alla presente Iniziativa sarà devoluta al foro competente per legge.

Cristian Lay Italia S.r.l. non sarà in alcun caso responsabile in caso di irreperibilità del Partecipante o di mancato recapito di un omaggio dovuta all’indicazione da parte del Partecipante di indirizzi e/o dati personali errati, non veritieri o non aggiornati.

Cristian Lay Italia S.r.l. potrà revocare per giusta causa l’Iniziativa ai sensi dell’art. 1990 c.c., dandone comunicazione agli interessati mediante pubblicazione sul sito web www.cristianlay.com.

Cristian Lay Italia S.r.l. pubblicizzerà l’Iniziativa sul proprio sito web www.cristianlay.com, tramite i canali commerciali ed i social network riconducibili alla medesima società ovvero tramite i siti web, i canali o i social network in uso ai propri eventuali partner commerciali.

Ciascun Partecipante alla presente Iniziativa esonera Cristian Lay Italia da ogni responsabilità derivante da eventuali disagi o problematiche nascenti da un uso improprio o non conforme dei prodotti eventualmente ricevuti in regalo in forza dell’Iniziativa.